Fegato di vitella allo zenzero

Ingredienti

fegato allo zenzero
fegato di vitella allo zenzero

fegato di vitella

zenzero

sale blu di Persia

pepe nero

Preparazione
Anche voi vedete sempre il dito del vostro medico scorrere velocemente sulla lista delle analisi verso la sideremia… l’ematocrito… la ferritina…? Temete il suo sguardo pieno di rimprovero? E da quando siete piccole la vostra mamma prova a farvi mangiare il fegato, la carne equina, gli spinaci, le lenticchie…. e qualche sbobba di zie attempate ma informatissime?
Raggiunta l’età della ragione, consapevole che i medicinali mi fanno venire forti dolori addominali, cosciente che i vegetali hanno il ferro in forma meno assimilabile… ho deciso di intraprendere la lotta tra me e il fegato, decisa a uscirne vittoriosa.
Ho preso una bella padella antiaderente/di ceramica, l’ho fatta scaldare bene, bene e ci ho scottato le mie fettine di fegato sceltissime dal mio macellaio che mi vuole tanto bene ^_^
Quando si è asciugato bene il sangue, vi ho grattugiato abbondantemente lo zenzero, ho macinato sopra del sale blu di Persia  e del pepe multicolor (nero, verde, bianco e rosso).
Ho messo le fettine su un piatto e le ho profumate con il mio olio extra vergine preferito… ognuno ha il suo.
Vi assicuro che le vostre analisi ne gioveranno e il vostro palato vi ringrazierà. Buon appetito
Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Precedente Gnocchi all'ortica Successivo Florence Wine Event - giugno 2012