Coppa di zabaione con sbrisolona di Daniele Persegani

12476998_10207254767741841_574032091_o

Questa meravigliosa coppa di zabaione con sbrisolona alle mandorle è un’altra portata della cena di Risate & Risotti che si è tenuta all’Agriturismo Il Mulino con lo chef Daniele Persegani detto Il Magnifico!  Abbiamo avuto l’onore di prepararla con lui per 92 persone che ne hanno goduto a pieno! Spettacolare!!!!  

Ingredienti

Direttamente dal foglio di Persegani attaccato alla dispensa per i corsisti!!!
Direttamente dal foglio di Persegani attaccato alla dispensa per i corsisti!!!

Per lo zabaione, per ogni commensale occorre:

  • un tuorlo
  • un cucchiaio di zucchero semolato
  • un misurino (mezzo guscio di uovo) di vin santo (originalmente marsala ma anche il nocino può risultare stupefacente)
  • pari quantità di panna fresca

Preparazione 

In una spianatoia setacciate le farine ed unirle allo zucchero e poi agli amaretti sbriciolati. Prima tutte le cose secche. Poi tutte le cose liquide quindi aggiugete il burro ammorbidito, il liquore ed un tuorlo più un uovo intero. Profumate con i semi di una bacca di vaniglia e la scorza grattugiata di un limone. Non si formerà la “palla” di una frolla ma resterà piuttosto slegata. Mettete su delle tegliette di alluminio aggiungendo sopra le mandorle intere (che mi sono gustate parecchio!), cuocete in forno a 160° per 30/40 minuti.

Per lo zabaione ci serve un uomo paziente e costante soprattutto se i tuorli da montare sono 90 come nel nostro caso e l’unico attrezzo è una frusta di Barbie! Comunque noi avevamo Alfonso che con stoica costanza ha sbattuto e montato lo zabaione poi lo ha portato a cottura a bagno maria.12810170_10207251406657816_1150918082_o

Quando lo zabaione è ben rappreso, si lascia raffreddare. Si monta la panna fresca e poi si aggiunge allo zabaione ben freddo. A questo punto dovete riempite le coppe (e tutti i contenitori adatti all’uopo che trovate dentro agli sportelli della cucina come nel nostro caso) e sbriciolate generosamente la sbrisolona sopra alla crema, compito magistralmente assolto dal grande Conte Emiliano! Quanto ci siamo divertiti!!!! E a detta degli ospiti il dolce era meraviglioso! Tutte le coppe sono state svuotate! Che soddisfazione!11011956_10207255041708690_1398207503675691975_n 12674932_10207251359696642_1008535586_o 12084824_10207251354416510_1453808858_o 10470827_10207255104390257_4555394315633940253_n 12422172_10207254749261379_553449564_o

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!

Related posts:

Precedente Risate & Risotti - Agerola marzo 2016 Successivo Zafferano A.D. da Wild & Doc