Biscotti alla lavanda di Betty

14446285_10208786337950139_1575617632_o

State a casa senza far niente e vi annoiate? Aspettate delle amiche per il tea? Betty, mia figlia in questi casi prepara i biscotti oppure una torta. Ecco quelli che ha sfornato oggi: una frolla aromatizzata alla lavanda, ovviamente comprata appositamente in erboristeria quindi edibile. La lavanda può essere utilizzata anche nelle macedonie o anche nella panatura della carne (ottima con le costolette di agnello).

Ingredienti

  • farina tipo 1 Petrucci Rustichella gr 220
  • burro gr 90
  • un uovo
  • zucchero gr 150
  • un cucchiaino di lavanda essiccata
  • un pizzico di sale

Procedimento

Tirate fuori dal frigo il burro qualche ora prima in modo che sia morbido come una pomata. Lavorare il burro e lo zucchero con le mani. Versare tutti gli ingredienti nella planetaria con la frusta K e lasciare amalgamare bene ma non troppo a lungo. E’ ovvio che la stessa operazione può essere fatta a mano. Lasciate riposare la pasta in frigo per circa mezz’ora. Stendete la pasta e ricavatene dei dischetti che decorerete con uno stampino da biscotti. Infornate a forno caldo (statico) a 180° per 10 -15 minuti.

14339213_10208786376271097_882259348_o

14393879_10208786338070142_553926187_o

12240013_10203709202570055_1735908523322618280_n

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!

Related posts:

Precedente Centro Restaurant a Roma Successivo Osteria Il Magazzino di Luca Cai - Firenze