Centro Restaurant a Roma

14364748_10208731389176454_6775269529503835888_n

Ieri sera sono stata al nuovo Ristorante Centro di via Cavour 61 a Roma nato da un’idea di quattro giovani soci: Hassan, Halfon, Camerini e Glam.

Chi mi conosce sa bene quanto stimo Arcangelo Dandini, l’oste (come preferisce essere chiamato) per antonomasia. E’ proprio lui ad essere il consulente di questo locale, ad aver stilato il menù dando un taglio più internazionale ma sempre un occhio alla tradizione romana. Presenti in carta anche dei suoi cavalli di battaglia: il celebre Anabasi e Viaggio a Rocca Priora.

La caratteristica del locale è quella di essere aperto dalle 8 di mattina fino a mezzanotte, all-day-long. Le proposte dolci della colazione sono tutte fatte in casa; poi per il brunch ci saranno le celebri uova di Paolo Parisi cotte in bellissimi tegamini di ghisa. La qualità delle materie prime è un altro leitmotiv della filosofia di cucina di Arcangelo Dandini ed ora è possibile non solo mangiare High Quality Food in Centro ma anche comprare ottimi prodotti come le Alici di Pasquale Torrente, la Pasta Verrigni, il Riso Buono, il prezioso olio di Gregorio De Gregoris e molto altro esposto in bella vista sugli scaffali. Interessante la carta dei vini con più di 100 etichette non solo italiane.

Per gli aperitivi ieri mi è stata offerta un’interessante “Coppa Cynara”, creazione di Diego Rampietti, uno dei massimi esperti bartender della capitale. Dietro al bancone c’è la brava e gentile Roberta Martino che ha preparato anche un ottimo cocktail analcolico. In accompagamento ai drinks ci sono stati serviti degli ottimi fiori di zucca e delle ciriole gourmet con porchetta e cipolla rossa caramellata.

Il locale è stato progettato dall’architetto Roberto Antonbenedetto di RPM Proget. Ha un tocco vintage con vecchie pubblicità, divanetti in cuoio un po’ logoro, mattoni alle pareti e pavimento ad esagoni bianchi, rossi e neri. E’ accogliente ed informale, molto curato nei dettagli con un simpatico angolo ludico dotato di biliardino.

La brigata dell’executive chef Biagio Minafra, giovane pugliese con già alle spalle tanta esperienza, ci ha preparato una cena gustosissima che ci ha dato ampiamente l’idea delle tipo di proposte offerte. Vi sorprenderanno anche le preparazioni del giovanissimo pasticcere leccese Marco Nuzzo!

Pappa al pomodoro con bufala e baccalà
Pappa al pomodoro con bufala e baccalà
Insalata di spinacino con polpo arrosticciato, pinoli ed uvetta
Insalata di spinacino con polpo arrosticciato, pinoli ed uvetta
Mezzo pacchero con baccalà e patate
Mezzo pacchero con baccalà e patate
Guancia di manzo su vellutata di patate e germogli
Guancia di manzo su vellutata di patate e germogli
Profiterol al cacao con crema chiboust alla fava tonka e mou
Profitterol al cacao con crema chiboust alla fava tonka e mou

 

Se siete in giro per Roma, ricordatevi che a tutte le ore potete andare da Centro ed essere sicuri di poter godere di un ambiente dove si crea feeling ed il feeling è il cibo dell’anima.

14359085_10208731400096727_9152446352433351509_n
Eccomi con Alessandro Scorsone

14355196_10208731387896422_4047173380637348711_n 14369927_10208731385976374_4574460998118438642_n 14317617_10208731386376384_8597844921629913021_n 14368729_10208731386776394_5754840212369280357_n 14264974_10208731387096402_2874568242999197293_n 14344275_10208731387456411_32948147913235161_n 14364671_10208731388376434_6191874496187167820_n 14316817_10208731388776444_6018879521455396732_n 14358883_10208731394056576_1603430489164912124_n 14316873_10208731394536588_5519352362793647186_n 14316878_10208731394776594_6166482649811631271_n 14333124_10208731395376609_6528929056290726026_n 14344237_10208731396696642_1102286333366474595_n 14292497_10208731398336683_7895640740824169072_n 14316864_10208731400496737_2219466072354961636_n 14264042_10208731402136778_1459441070547659661_n14364638_10208731379096202_4980303784805610260_n14316817_10208731381456261_2958923438635394343_n14370133_10208731382416285_3978919959508148689_n14359189_10208731383176304_7479435518045217376_n14344951_10208731380096227_6954392034810722936_n14330102_10208731379696217_2475195534170143793_n14264058_10208731379336208_6189494541095789376_n14322373_10208731384536338_8450376054002648060_n14333846_10208731384256331_6455919757240944547_n14370117_10208731383936323_1639197010414055987_n14359075_10208731383536313_3056797030524674840_n14358694_10208731384736343_7328665108869854184_n14264896_10208731384976349_548796349654863694_n14364787_10208731385536363_7976372456470278031_n14333107_10208731385776369_2647211285243737424_n

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Mangialonga Picena 2016 Successivo Biscotti alla lavanda di Betty