Pasta risottata con cime di rapa

Pasta  risottata con  cime di rapa si cuoce come se fosse un risotto e la pasta si insaporisce di più che  con il metodo tradizionale.
E’ un primo piatto semplice ,veloce sicuramente da provare  .
Pasta risottata con cime di rapa
PASTA RISOTTATA CON  CIME DI RAPA
INGREDIENTI:
Cime di rapa
Pasta 320 g
Peperoncino
Acqua calda
Olio evo
Aglio
Sale
PROCEDIMENTO
Tagliare i gambi duri delle cime di rapa e tirare le parti delle foglie che si sfilano.
Lavare la verdura.
Metterla in una padella senza alcun liquido e farla appassire.
Unire l’olio,l’aglio,il peperoncino, coprire e fare stufare.
A metà cottura mettere la pasta, mescolare bene e continuare la cottura aggiungendo, man mano che la pasta risottata si asciuga, l’acqua calda.
La cottura della pasta risottata con cime di rape deve essere al dente.
Aggiustare di sale e alla fine si dovrà avere una buona mantecatura della pasta risottata e le cime di rapa disfatte quasi cremose.

Precedente Carciofi in pinzimonio ricetta vegetariana Successivo Puntarelle in insalata ricetta sfiziosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.