Crostata di frutta fresca

Questa crostata di frutta fresca l’ho fatta in occasione di un compleanno ed è stata molto gradita. E’ una ricetta che ha come base non la classica frolla ma un impasto diverso che rende questa crostata molto morbida e con un gusto particolare.

La crema che copre questa crostata di frutta fresca , è la crema pasticcera mescolata con un po’ di panna montata che alleggerisce il composto e la rende più gustosa.

Crostata di frutta fresca

Crostata di frutta fresca
INGREDIENTI PER LA CREMA PASTICCERA
Latte ( io uso p.s.)   1/2 litro
Tuorli            3
Zucchero   100 g
Farina     50 g
Buccia limone
Panna montata 100 ml

BASE CROSTATA FRUTTA FRESCA clicca su  chiffon cake (dimezzate le dosi per questa ricetta )

FRUTTA FRESCA MISTA
Fragole: cestini 2
Kiwi 2
Mandarini 3
Granella di pistacchi per decorare
gelatina 1/2 busta

PROCEDIMENTO CREMA

Far riscaldare il latte ,mettere  la buccia di limone che avrete tagliato con un pelapatate, evitando la parte bianca e lasciate in infusione.
A parte frullare i tuorli con lo zucchero,aggiungere la farina e il latte poco per volta facendo attenzione a non formare grumi.
Mettere sul fuoco a fiamma bassa  e, mescolare sempre  con un mestolo di legno perchè non attacchi al fondo.Quando raggiungerà la densità voluta,toglierla dal fuoco ,coprirla con carta trasparente facendola aderire cosi non si formerà la crosticina e farla raffreddare.

Lavare le fragole,sbucciare i mandarini e i kiwi
Montare la panna e aggiungerla alla crema
Sformare la base della crostata su un vassoio.

Versare la crema sulla base e ,dando sfogo alla vostra fantasia, sistemate la frutta sulla crema.
Intanto avrete preparato la gelatina che passerete sulla frutta con un pennello  per non farla annerire e per mantenerla lucida
Mettete un pò in frigo prima di consumarla.
Ora gustate questa deliziosa crostata !

Se ti piace la mia ricetta seguimi su FAcebook bloglacucinadelsole

Precedente Sformatini di patate ripieni Successivo Cuzzupe pasquali ricetta tradizionale

15 commenti su “Crostata di frutta fresca

    • Scusa se ho risposto tardi ,problemi di connessione!!
      la gelatina la puoi sostituire con marmellata di pesche o albicocche diluita e riscaldata con un pò d’acqua per renderla più fluida.Intiepidita la passi con un pennellino.Lo faccio spesso anch’io ma la gelatina ha un effetto più “Lucido”.Ciao

  1. stefania campagnuolo il said:

    Grazie per questa bella ricetta che dovrà essere anche buonissima .Mi puoi dire per quale diametro di torta sono le dosi che tu hai dato ? Perché dici “dimezzate la dose per una tortiera da 28 cm ” che a me sembra già grande ma ….insomma ..ho questa difficoltà …sai com’è quando vedo numeri ,non ragiono . stefania campagnuolo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.