Frittelle di ricotta con arancia, lime, bergamotto – ricetta di Nicola

Frittelle di ricotta con arancia, lime, bergamotto. Le frittelle di ricotta con arancia, lime, bergamotto sono un’idea di mio figlio, un pomeriggio della scorsa settimana aveva voglia di qualcosa di dolce e così ha realizzato questa ricetta; a me sono piaciute molto e, oggi, ho provato a rifarle ed ora sono pronta a condividerle con voi. Queste frittelle di ricotta con arancia, lime, bergamotto, sono molto saporite (io amo gli agrumi), croccanti fuori e morbide dentro. Fate attenzione perchè creano dipendenza, sono come le ciliegie: una tira l’altra!

Frittelle di ricotta

Ingredienti:

300 g di ricotta vaccina
100 g di zucchero
1 uovo medio
50 ml di rum scuro
135 g di farina
1 bustina di cremor tartaro (o lievito per dolci)
1 arancia – scorza grattugiata
1 lime – scorza grattugiata
1 bergamotto – scorza grattugiata (poca)
1 limone – scorza grattugiata (mezza)
olio per friggere
zucchero semolato o a velo per la decorazione (facoltativo)
La ricetta originale prevede anche la scorza grattugiata di una clementina ma io, oggi, non ne avevo e quindi l’ho omessa.

Preparazione:

Lavate bene gli agrumi e grattugiatene le scorze, io ho usato una raspa ma va benissimo la grattugia che utilizzate per il formaggio, e tenetele da parte. Setacciate la ricotta in una terrina, unite lo zucchero e lavorate il tutto con un cucchiaio di legno fino a quando avrete ottenuto una crema omogenea. Aggiungete l’uovo, lavorate ancora qualche minuto per amalgamarlo bene e poi versate, sempre mescolando, il rum a filo. Incorporate al composto, poca per volta, la farina e il lievito e mischiate bene facendo attenzione che non si formino grumi. Un consiglio: unite la farina poca per volta, potrebbe essere che ve ne serva di più o di meno, dipende dall’umidità della stessa e della ricotta. Scaldate bene l’olio, con due cucchiaini da tè formate le frittelle di ricotta con arancia, lime, bergamotto e friggetene poche per volta; fate asciugare l’olio in eccesso su carta assorbente da cucina, spolverate con lo zucchero (se lo gradite) e servite.

Frittelle di ricotta

 

Lascia un commento