Mandorle e nocciole pralinate

Mandorle e nocciole pralinate: una tentazione diabolica! Sono peggio delle cigliegie: una tira l’altra e smettere di mangiarle è difficilissimo… fino ad ora la situazione era rimasta “sotto controllo” perchè non ero in grado di prepararle e quindi, le uniche volte in cui potevo “cedere e peccare” si riducevano a sporadici acquisti alle bancarelle del mercato ma… mi sono imbattuta nel sito “Gli sfizi di Mile” e ho trovato la ricetta per la preparazione delle mandorle, io l’ho modificata aggiungendo anche le nocciole per rendere ancora più golosa la ricetta… Il mio consiglio è di provarle, è molto facile prepararle e danno molta soddisfazione, in occasione del Natale potrete preparare alcuni sacchettini da regalare agli amici, son sicura che ne saranno felici!

mandorle e nocciole pralinate

Ingredienti:
150 gr di mandorle non pelate
150 gr di nocciole non pelate
300 gr di zucchero
poco più di mezzo bicchiere d’acqua

Preparazione:
In una padella antiaderente mettete lo zucchero, la frutta secca e l’acqua, accendete a fuoco medio e cominciate a mescolare. Quando tutta l’acqua sarà evaporata vi rimarrà lo zucchero con una consistenza “farinosa” e penserete di aver sbagliato tutto: niente paura! continuate a mescolare e vedrete che, poco per volta, questo si scioglierà nuovamente e si attaccherà alle mandorle e alle nocciole, portate pazienza e continuate a mescolare fino a che non avrete più caramello. Spegnete il fuoco e mettete a raffreddare su un foglio di carta forno. Potrete confezionare le vostre mandorle e nocciole pralinate in simpatici sacchettini trasparenti, oppure conservarle in un vaso di vetro a chiusura ermetica.

3 Risposte a “Mandorle e nocciole pralinate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.