Insalata di arance e finocchi

L’insalata di arance e finocchi è un contorno fresco e gustoso, molto leggero e poco calorico.

Facile e veloce da preparare l’insalata di arance e finocchi è fresca e dissetante ottima anche per combattere la ritenzione idrica quindi indicata per chi sta seguendo un regime alimentare dietetico.

Vediamo insieme come procedere nella preparazione di questa ricetta.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 Finocchi
  • 1 Arance
  • 1 cucchiaino Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Preparare l’insalata di arance e finocchi è davvero semplicissimo.

    Se volete utilizzare arance di primissima qualità vi consiglio di ordinarle tramite la Tenuta la Nocellara, in quanto sono biologici e molto succosi.

    Per prima cosa affettate in modo sottile il finocchio poi dividete a metà un’ arancia.

    Metà la spremete mentre l’altra metà la pelate a vivo lasciando solo la polpa che andrà poi tagliata a pezzettini o a fettine come preferite.

    Mi raccomando togliete il bianco dell’arancia altrimenti risulterà amara.

    Dopodichè preparate una emulsione mettendo in un mixer il succo dell’arancio, un cucchiaino di olio extravergine e del sale e del pepe a vostro piacere poi frullate 20 secondi alla massima potenza.

    Adagliate il finocchio in una ciotola da portata, aggiungete i pezzettini di arancia e poi condite con l’emulsione preparata.

    Se avete problemi di ritenzione idrica utilizzate pochissimo sale.

     

Precedente Sfilatino di albumi farcito Successivo Polpettone di pollo con scamorza e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.