Calzoni Napoletani senza glutine

DSCF2055
DSCF2061
DSCF2077Buon venerdi amici, finalemnte è finita la settimana!!! Oggi vi propongo una ricetta Napoletana i Calzoni Napoletani senza glutine. I Calzoni napletani senza glutine sono dei ripieni preparati con l’impasto della pizza, e poi chiusi e farciti come una normale pizza marrgherita. I Calzoni Napoletani senza glutine sono un alternativa alla classica pizza. I Calzoni NApoletani senza glutine si trovano in ogni pizzeria di Napoli, non c’è una pizzeria che non prepara i calzoni!!! Io riempito i calzoni napoletani senza glutine con ricotta prosciutto cotto e sugo di pomodoro, ovviamente potete riempirli a piacere ma la ricotta è quasi sempre una regola fissa!!! Ho cotto i calzoni napoletani senza lgutine sulla peitra refrattaria, se non l’avete potete usare il piatto nero del forno, capovolto e fatto riscaldare lameno 30 minuti prima di infornare i calzoni! Devo imparare ancora i tempi giusti della pietra refrattaria ma vi assicuro che appena sfornati erano identici a quelli di pizzeria da forno a legna, ho lasciato il forno spento apertto a farli raffreddare, non pensando che la pietra ancora rovente li continuava a cuocere…….bene almeno cosi che la pizza quando la farò la toglierò subito dal forno!!! Ma passiamo subito alla ricetta dei calzoni napoletani senza glutine.

Ingredienti per due Calzoni (grandi come quelli della foto)
200 gr di Farina Nutrifree per pane
100 gr di farina di mais finissima Nutrifree
200 ml acqua
5 gr di lievito secco di birra (io ho usato Mastro Fornaio)
2 cucchiai di olio
1 cucchiaino di sale
Per farcire ho usto:
100 gr di ricotta
50 gr di prosciutto cotto
150 gr di fior di latte tagliato a dadini
200 ml di passata di pomodoro
50 gr di parmigiano grattugiato
Procedimento:
In una ciotola mescolate le farine con il lievito aggiungete l’olio e l’acqua. Iniziate ad impastare, poi aggiungete il sale e ccontinuate ad imapstare almeno 10 minuti. Lasciate lievitare l’impasto 2 ore. Trascorse le due ore dividete in due l’impasto. E stendete ogni parte su un piano infarinato, come fosse una pizza. IN una ciotola mescolate la ricotta con il parmigiano e sugo di pomodoro non tutti i 200 ml almeno metà. L’altra metà vi servirà per farcirli sopra. Mescolate per bene poi stendete ualche cucchiaio di ricotta sulla base di pizza stesa lasciando un po di spazio dai bordi. Aggiungete un po di prosciutto cotto e un po di fior di latte. Chiudete la pizza stesa a forma di mezzaluna. Sigillate per bene i bordi. Stendete anche l’altra pagnottella, sempre come se fosse una pizza e farcite allos tesso modo. Richiudete anche questa a mezzaluna. Nel frattempo riscaldate la pietra refrattaria 30 minuti in forn oal max della temperatura. Coprite i calzoni. Trascorsi i 30 minuti farcite i calzoni in superficie come fossero una pizza 2 cucchiai di passata di pomodoro e qualche dadino di fior di latte. Infornate sulla pietra refrattaria  (o sul piatto nero del forno e cuocete per 15 minuti abbassado la temperatura a 180° ma controllate la cottura perche ogni forno è diverso!! Era una vita che non mangiavo un calzone cosi buono!!! Da rifare…..e da sfornare subito!!
Fely
Se vi è piaciuta quetsa ricetta date un occhiata qua:
Focaccia con salsiccia e Friarielli
Bombe di Pizza
Pizza Margherita

No votes yet.
Please wait...
Precedente Muffin allo Yogurt senza glutine Successivo Saltimbocca senza glutine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.