Spiedini di calamari al forno

Spiedini di calamari al forno un secondo a base di pesce gustoso e facile da preparare, ideale da servire in occasioni speciali come le feste natalizie e non solo.

RICETTA DA NON PERDERE=> Ciambella alle mele della nonna,  Plumcake di patate ripieno, Ricetta Crespelle perfette,  Panettoni salati a lievitazione istantanea,

Gli spiedini di calamari al forno sono davvero buonissimi e la panatura li rende ancora più sfiziosi. Inoltre cuociono in forno per pochi minuti e restano morbidissimi.

Qui sotto lascio la video ricetta che vi consiglio di guardare.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Calamari 700 g
  • zucchina 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Grana Padano DOP (grattugiato) 3 cucchiai
  • Pangrattato senza glutine 3 cucchiai
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa mettere a bagno gli spidini di legno in acqua.

    Pulite e lavate bene i calmari eliminando la pelle, i tentacoli con la testa e le interiore.

    Tagliate a metà il calamaro e poi a striscioline.

    Lavate anche una zucchina e tagliatela a rondelle non troppo sottili.

    Confezionate gli spiedini infilzano le strisce di calamaro negli spiedi di legno.

  2. Tra una striscia di calamaro e un’altra aggiungete una fetta di zucchina.

    Tenete conto che per ogni spiedino serviranno 3 strisce di calmaro e 2 fettine di zucchina.

    Confezionati tutti gli spiedini passate alla preparazione della panatura.

  3. Tritate finemente il prezzemolo già lavato e asciugato.

    In una terrina unite il formaggio grattugiato con pangrattato, prezzemolo e aglio tagliato a rondelle; mescolate bene e versatelo in un piatto piano.

    Passate gli piedini di calmari nella panatura cercando di ricoprirli bene da tutte le parti e sistemateli su una teglia foderata con carta da forno.

    Infine sopra condite con un pizzico di sale, un filo d’olio e la restante panatura.

    Fate cuocere in forno a 180° per 15/20 minuti

    Sfornate quando li vedete ben dorati e servite con fettine di limone.

Consigli e suggerimenti

Se volete potete usare del peperoncino anzichè la zucchina oppure un pomodorino.

Perchè gli spiedini vanno messi in ammollo in acqua? Per evitare che in forno brucino.

Commenti

commenti

Precedente Menù del giorno 28 Dicembre Successivo Antipasti per il Cenone di Capodanno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.