Panettoni salati senza lievitazione e senza glutine

Panettoni salati senza lievitazione e senza glutine gustosi e morbidissimi, ripieni di prosciutto cotto, salame e formaggio; perfetti da servire nei buffet delle feste Natalizie e per accompagnare antipasti sfiziosi.

RICETTA DA NON PERDERE=>Pizzette di sfoglia per buffet,  Pandoro al cacao senza lievitazione, Muffin salati con zucchine e prosciutto cotto

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà“

La ricetta di questi buonissimi panettoni salati senza lievitazione l’ho vista nel blog di mia cognata Raffy => QUI; la sua versione e con la farina 00.

Per preparare i panettoni salati ho usato 2 stampi di carta da 300 grandi che in alternativa potete sostituire con 1 da 500 grammi.

Qui sotto lascio la video ricetta che vi consiglio di guardare:

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    2 panettoni
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • farina senza glutine Caputo 350 g
  • Uova 4
  • Acqua 250 ml
  • Olio di semi di girasole 125 ml
  • Sale 1 cucchiaino
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 1 bustina
  • salumi misti (a dadini) 250 g
  • Formaggio (grattugiato) 40 g

Preparazione

  1. In una terrina sgusciare le uova, aggiungere il sale e il formaggio e mescolare con le fruste elettriche.

    Con le fruste in movimento incorporare a filo l’olio e l’acqua.

    Aggiungere la farina un po per volta e infine il lievito istantaneo.

  2. Unire all’impasto i salumi a dadini( prosciutto cotto, salame e formaggio) e mescolare bene.

    Versare il composto in due pirottini di carta da 300 grammi, livellare con il cucchiaio.

    Cuocere in forno caldo preriscaldato a 180° per 45 minuti circa.

    Dopo i primi 40 minuti fate la prova stecchino. Prima di sfornarlo fate la prova stecchino, deve risultare asciutto. Se dovesse colorire troppo, copritelo con un foglio di carta di alluminio e continuate regolarmente la cottura.

    Una volta pronti sfornare e lasciar raffreddare su una griglia.

  3. I panettoni salati è pronto per essere tagliati a fette e serviti.

    A domani con una nuova ricetta

    Mary

Note

La farina Caputo potete sostituirla con la Nutrifree per pane oppure la Farmo fibrepan.

Commenti

commenti

Precedente Torta Pandoro al cacao senza lievitazione Successivo Menù del giorno 20 Dicembre

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.