Focaccine di patate

Le focaccine di patate sono delle morbidissime pagnottine che possono essere servite in ogni occasione, verranno apprezzate davvero da tutti ma attenzione una tira l’altra.

Le focaccine di patate sono una di quelle ricette che preparo quando voglio portare in tavola dei piccoli panini morbidi, dolci e che restano fragranti per un paio di giorni senza che si induriscano.

Questo impasto è facilissimo e ti assicuro che una volta provato lo farai molto spesso 🙂

Ideale per fare con semplicità una bellissima figura con gli ospiti e per servire del pane fatto in casa anche durante le occasioni speciali, potresti iniziare a far pratica proprio durante queste festività.

focaccine3

Adesso veniamo a noi

Focaccine

500 gr di farina

100 gr di patate lesse

100 ml di acqua

100 ml di panna da montare

50 ml di latte

50 ml di olio

15 gr di lievito di birra

10 gr di zucchero

15 gr di miele

sale

Per prima cosa lessiamo le patate, una volta cotte togliamo la buccia e schiacciamole con lo schiacciapatate in una ciotola abbastanza capiente.

In un bicchiere sciogliamo il lievito nell’acqua.

Nella ciotola con le patate aggiungiamo tutti gli ingredienti escluso il lievito.

Onde evitare confusione la panna da montare va aggiunta liquida non montata.

Lavoriamo per bene l’impasto e in ultimo aggiungiamo il bicchiere con il lievito sciolto.

Mescoliamo bene in modo tale da avere un panetto omogeneo.

Mettiamolo in un luogo caldo ed asciutto ricoperto con uno strofinaccio pulito e facciamolo raddoppiare.

Una volta raddoppiato stendiamo il panetto su un piano infarinato e ricaviamo un rettangolo alto circa 1 cm. Ritagliamo le focaccine con un coppapasta rotondo e mettiamole su una leccarda coperta da carta forno ben distanziate tra di loro.

Mettiamo le focaccine a lievitare nuovamente, sempre coperte con un canovaccio pulito.

Quando saranno lievitate mettiamole in forno preriscaldato a 180° per circa 15 / 20 minuti.

Saranno cotte quando saranno dorate sia sul fondo che in superficie.

Una volta sfornate spennelliamole con olio extravergine di oliva e sale.

Serviamole calde.

Le focaccine possono essere conservate in un sacchetto per congelati, resteranno morbide per almeno 2 giorni, puoi riscaldarle nel microonde e torneranno fragranti.

Spero che questa ricetta ti sia piaciuta, sono davvero perfette per il Cenone.

Ti aspetto al prossimo aggiornamento e come sempre, buone feste.

Federica.

Ti potrebbero anche interessare

Capesante gratinate ai gamberetti

Mini muffin salati in 10 minuti

Roselline di sfoglia e salame

focaccine4 focaccine2

focaccine

Precedente Polipo all'insalata Successivo Involtini di verza e tonno in crosta