Torta di wafer al limone senza cottura

Torta di wafer al limone senza cottura, semplice, ricetta veloce, buonissima, dolce estivo perfetto dopo pranzo o cena.

Torta di wafer al limone senza cottura

Super buonissima questa torta di wafer al limone senza cottura, un dolce che si prepara in poco tempo ed è decisamente una vera bontà, provate per credere, ottima dopo cena, perfetta sempre.

La ricetta della torta di wafer al limone è senza cottura, se cercate un dolce fresco, magari da servire dopo una cena a base di pesce questa torta è perfetta, la mia è enorme.

L’ho preparata ieri per portarla a cena da amici, per 20 persone, il tempo di tagliarla ed è sparita tutta, lo sapevo, è decisamente un dolce che adoro, per far prima ho utilizzato i biscotti.

Seguitemi in cucina oggi c’è la torta di wafer al limone!

Torta di wafer al limone senza cottura dolce freddo veloce vickyart arte in cucina Torta di wafer al limone senza cottura dolce freddo veloce vickyart arte in cucina

Torta di wafer al limone senza cottura

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 1,200 litri di panna
  • 3-4 pacchi di wafer alla vaniglia
  • 135 g di limone (frutto)
  • 90 g di buccia di limone
  • 240 g di zucchero a velo
  • 300 g di zucchero semplato
  • 150 g di miele

Procedimento:

  1. P.s. il dolce è per una tortiera da 30 cm alta quanto un wafer, per 20-25 persone, per un dolce da 20-22 cm dimezzate la dose.
  2. Preparate la pasta di limone.
  3. Togliete la buccia dai limoni, solo la parte gialla e frullatela con un po’ di zucchero.
  4. Tenete da parte.
  5. Pulite i limoni eliminando per bene tutta la parte bianca, dovete ottenere un peso totale di 135 grammi.
  6. Premete i limoni, non buttate il frutto, eliminate i semi e conservate il succo.
  7. Versate quindi nel robot la buccia di limone, i limoni, il succo, lo zucchero, il miele e frullate tutto fino ad ottenere  una crema liscia.
  8. Mettetela poi in un contenitore e conservate in freezer se la preparate in anticipo, non gela.
  9. Montate quindi la panna con 3-4 cucchiai di pasta di limone.
  10. Tagliate poi dei wafer a pezzetti e sistemateli sul fondo di una tortiera apribile da 30 cm coprite con uno strato di panna, uno di wafer spezzettati e sbriciolati, un altro di pasta di limone.
  11. Ripetete fino a consumare gli ingredienti.
  12. In ultimo decorate con delle fettine di limone.
  13. Mettete in congelatore per 3-4 ore.
  14. Il dolce non gela, il consiglio è quello di toglierla dal congelatore e tagliarla subito.
  15. Decorate con fettine di menta.
  16. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Precedente Paella andalusa mista ricetta originale spagnola Successivo Schiacciata patate zucchine e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.