Crea sito

Torta di San Biagio crostata alle mandorle

Torta di San Biagio crostata alle mandorle e cioccolato, ricetta dolce tipico facile e veloce da preparare, ottima per colazione o merenda.

Torta di San Biagio crostata alle mandorle

Un dolce semplice da preparare la torta di San Biagio e’ sorta di crostata ripiena di un composto di mandorle, cioccolato zucchero e uova, secco, perfetto per la colazione o a merenda con il thè o una tisana.

La ricetta della torta di San Biagio e’ perfetta per la colazione di domani, a seconda delle regioni il ripieno varia con l’aggiunta degli amaretti per esempio, nel mantovano, comunque resta un dolce semplice.

Decisamente facile, un dolce non cremoso, secco, perfetto da gustare con il latte o con il the del pomeriggio.

Seguitemi in cucina oggi c’è la torta di San Biagio!

Torta di San Biagio crostata alle mandorle Torta di San Biagio crostata alle mandorle

Torta di San Biagio crostata alle mandorle

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti per una torta di San Biagio di 20 cm

  • 250 g di Farina 00
  • Burro o strutto 50 g
  • Zucchero 50 g
  • Per il ripieno:
  • Mandorle sbucciate 75 g
  • Zucchero 30 g
  • 1 uovo medio
  • Cioccolato fondente tritato 75 g
  • buccia di limone grattugiata

Procedimento:

  1. Preparare quindi la pasta frolla, versate la farina nel robot, unite il burro tagliato a pezzetti, lo zucchero e un po’ di vino bianco, poi, se serve aggiungete acqua o latte.
  2. Lavorate quindi tutti gli ingredienti.
  3. Preparate il ripieno, tritate le mandorle e il cioccolato, versateli in una ciotola, aggiungete poi l’uovo e lo zucchero, amalgamate per bene.
  4. Se volete potete aggiungere una decina di amaretti sbriciolati.
  5. Prendete quindi la frolla e dividetela in due parti, una più grande per la base l’altra più piccola per le strisce.
  6. Stendete la frolla su un piano infarinato e poi sistematela in una tortiera da 20 cm.
  7. Farcitela quindi con il ripieno.
  8. Ritagliate poi le strisce con la frolla rimasta e sistematele sul ripieno formando una griglia.
  9. Infornate poi nel forno caldo a 180 gradi per circa 30 minuti.
  10. Il dolce è quindi pronto per essere gustato.
  11. Se preferite poi spolveratela di zucchero a velo.
  12. Bon appetit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.