Crea sito

Rose di carne e prosciutto in padella

Rose di carne e prosciutto in padella, ricetta secondo di carne gustosa e velocissima, pronti in 15 minuti, ottimi sia a pranzo che cena, piacciono anche ai bambini, perfetti per S.Valentino.

Rose di carne e prosciutto in padella

Una delizia semplicissima da preparare e molto gustosa, le rose di carne e prosciutto in padella sono perfette per la cena, ottime se avete ospiti all’improvviso e volete fare bella figura con poco.

Poca spesa massima resa, una porzione di questa ricetta a persona costa davvero poco e le rose di carne così farcite di sicuro piaceranno a tutti, oltre che buone da mangiare sono anche belle da vedere.

Se non preferite i peperoni vanno bene le zucchine e ovviamente qualsiasi altra verdura di stagione, anche la zucca è perfetta in questo piatto.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le rose di carne e prosciutto!


Rose di carne e prosciutto in padella

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 3 fettine di biancostato
  • 1-2 fettine di prosciutto cotto
  • 4 fettine di provola di Sorrento
  • peperone rosso

Procedimento:

  1. Ho utilizzato le fettine di biancostato perché sono della larghezza giusta per poter realizzare le rose.
  2. Potete optare anche per la carne di maiale, l’arista tagliata molto sottile andrà bene.
  3. Tagliate quindi le fettine di prosciutto e la provola nella stessa larghezza della carne.
  4. Tagliate poi il peperone a listarelle sottili, io non l’ho cotto ma se volete potete farlo arrostendolo oppure cuocendolo sotto il grill del forno a 200°
  5. Sistemate quindi la carne su un tagliere, farcite con le fettine di prosciutto, il formaggio e il peperone, arrotolatela e chiudete con uno stuzzicadenti.
  6. Mettete le rose di carne nella padella, oliatele e poi cuocetele con il coperchio chiuso a fiamma bassa per circa 10 minuti.
  7. La carne così sottile cuoce in fretta e anche se resta rosata va benissimo, evitate di cuocerle troppo.
  8. Salate a piacere e se preferite, spennellatele con un pinzimonio di olio, succo di limone e prezzemolo tritato.
  9. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.