Crea sito

Risotto zucchine e salmone con philadelphia

Risotto zucchine e salmone con philadelphia, cremoso, facile, veloce, primo piatto perfetto per pranzo o cena da preparare in poco tempo.

Risotto zucchine e salmone con philadelphia

Un primo semplice e delizioso il risotto zucchine e salmone con philadelphia è perfetto sia a pranzo che cena se cercate un piatto cremoso da fare in poco tempo e delizioso, con pochi ingredienti e saporito.

La ricetta del risotto zucchine e salmone con philadelphia è facile da realizzare, ci vogliono pochi minuti, le zucchine le ho rosolate prima di aggiungere il riso ma potete evitare questo passaggio.

La piccola di casa adora il riso e il salmone, per niente le zucchine e vederla scartare le verdure è uno spasso, fa niente, prima o poi imparerà a mangiare anche quelle.

Seguitemi in cucina oggi c’è il risotto zucchine e salmone con philadelphia.

Risotto zucchine e salmone con philadelphia cremoso vickyart arte in cucina Risotto zucchine e salmone con philadelphia cremoso vickyart arte in cucina

Risotto zucchine e salmone con philadelphia

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 2 zucchine
  • 60 g di salmone affumicato
  • 200 g di riso per risotti
  • 1/2 scalogno
  • 80 g di philadelphia

Procedimento:

  1. Tagliate quindi le zucchine a cubetti piccoli.
  2. Affettate poi lo scalogno e mettetelo in padella, aggiungete le zucchine e lasciate andare la cottura con un po’ di acqua finché non ammorbidiscono un po’.
  3. Schiacciatele con la forchetta e aggiungete il riso.
  4. Il riso andrebbe tostato un po’ prima in un’altra padella per pochissimi minuti senza olio, io non avevo tempo per cui ho saltato questa fase, fate come preferite.
  5. Aggiungete un po’ di acqua bollente o brodo vegetale e cuocete mescolado di tanto in tano per non attaccare il riso.
  6. Cuocete per circa 15 minuti, aggiungete il salmone tagliato a striscioline, salate e cuocete per altri pochi minuti.
  7. L’acqua renderà cremoso il riso senza la necessità di aggiungere burro, io infatti non l’ho messo.
  8. A questo punto unite anche la philadelphia, mescolate e servite.
  9. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.