Crea sito

Risotto cremoso ai funghi

RISOTTO CREMOSO AI FUNGHI, facile e veloce da preparare, senza burro o panna, vellutato, delizioso, ottimo primo piatto leggero per pranzo o cena.

Sempre buono un risotto cremoso ai funghi, si prepara in pochi minuti con i funghi già puliti ed è un primo piatto profumato e perfetto nella stagione autunnale.

La ricetta del risotto cremoso ai funghi è stata realizzata senza l’aggiunta della panna, grazie al brodo vegetale si riesce ad ottenere quella deliziosa cremosità senza appunto aggiungere il burro ottenendo così un primo più leggero.

Ovviamente liberi di aggiungere il burro ma se lo fate e servite subito non sarà necessario, nel caso in cuci il risotto viene preparato in anticipo allora quando va riscaldato se non avete altro brodo va bene il burro.

Seguitemi in cucina oggi c’è il risotto cremoso ai funghi!

Risotto cremoso ai funghi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 griso Carnaroli
  • 250 gfunghi
  • 1 spicchioaglio
  • 1.5 lbrodo vegetale
  • 3pomodorini ciliegino

Preparazione

Per la ricetta ho utilizzato i funghi già puliti in vaschetta ovviamente se utilizzate quelli interi dovete pulirli e tagliarli a fettine.
  1. Rosola l’aglio poi eliminalo dalla padella, unisci i funghi e cuoci con un coperchio chiuso per s minuti circa, poi aggiungi i pomodorini tagliati in 4.

  2. Aggiungi il riso e fallo tostare con il sughetto dei funghi, mescola un po’ appena si asciuga incomincia ad aggiungere il brodo.

  3. Cuoci per 15-18 minuti circa aggiungendo man mano il brodo, verso la fine della cottura sala a piacere e aggiungi il prezzemolo tritato, se preferisci puoi aggiungere del parmigiano.

    Bon appétit

    Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

Arte in Cucina consiglia

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.