Crea sito

Ravioli di pasta cotta con ricotta ricetta napoletana

Ravioli di pasta cotta con ricotta ricetta napoletana facile, primo piatto perfetto per la domenica sia a pranzo che cena, pasta ripiena con ricotta e fiordilatte con pesto.

Ravioli di pasta cotta con ricotta ricetta napoletana

Sono ottimi questi ravioli di pasta cotta con ricotta ricetta napoletana molto semplice, dal risultato davvero delizioso, dovete provarli, ovviamente potete farcirli come preferite.

Io sono andata sul semplice.

La ricetta dei ravioli di pasta cotta presa qui non presenta molte difficoltà, diciamo che ci sono passaggi e tempi di attesa ma niente di troppo lungo o complicato,

Anzi, direi per niente se avete dimestichezza in cucina tra foglia e mattarello.

Tempo fa mio marito mi parlò di questi ravioli, una ricetta napoletana che mi incuriosì ma non ebbi il tempo di farla subito e quindi rimandai la cosa fino alla settimana scorsa.

Armata di tutto ciò che mi serviva li ho fatti.

La difficoltà l’ho avuta con la stesura della sfoglia, troppa acqua per la farina che ho utilizzato io, quindi bisognerebbe regolarsi con le proprie farine.

Ma il punto è che non lo puoi sapere se non prepari l’impasto.

A meno che uno non si organizza di santa pazienza e legge per bene le indicazioni della scatola per capire quale assorbe di più e quale di meno, insomma un po’ complicata la cosa.

Regolatevi dopo aggiungendo farina.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i ravioli di pasta cotta con ricotta! ricetta napoletana deliziosa.

Ravioli di pasta cotta con ricotta ricetta napoletana vickyart arte in cucina

Ravioli di pasta cotta con ricotta ricetta napoletana vickyart arte in cucina

Ravioli di pasta cotta con ricotta ricetta napoletana

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 600 g di farina (300 g di 00 e 300 g di semola)
  • 1 l di acqua
  • per il ripieno
  • circa 300 g di ricotta
  • fiordilatte
  • 2 cucchiai di pesto
  • Per condire:
  • 1 kg di pomodorini

Procedimento:

  1. Innanzitutto occorre preparare l sfoglia per la pasta cotta.
  2. Mettete l’acqua sul fornello, non portatela ad ebollizione, deve sobbollire.
  3. A questo punto buttate di getto la farina e mescolate con un cucchiaio fino a quando non si stacca dalle pareti della pentola, come si fa per la pasta choux.
  4. Spostate poi la pentola dal fornello e fate raffreddare.
  5. Mettete la ricotta in una ciotola, aggiungete il pesto, fate a piacere potete aggiungere qualche cucchiaio in più.
  6. In realtà ci andrebbe il basilico fresco ma non è periodo quindi ho utilizzato il pesto pronto che avevo in congelatore, conserva dell’estate scorsa.
  7. Salate a piacere, mescolate per bene e tenete da parte.
  8. Tagliate i pomodorini a spicchi, rosolate uno spicchio di aglio, aggiungete i pomodorini e preparate il condimento.
  9. Io avevo cotto le polpette per cui il mio sugo è più scuro.
  10. Quando l’impasto è abbastanza freddo da poter essere maneggiato, mettete l’acqua per la cottura.
  11. Spolverate il piano di farina, prendete l’impasto e lavoratelo, poi stendetelo con il mattarello.
  12. Dividetelo in due parti, farcite con cucchiai di ripieno e pezzetti di fiordilatte facendo dei mucchietti sulla sfoglia con il cucchiaio.
  13. Ricoprite ora con l’altra sfoglia e ritagliate i ravioli con una formina.
  14. Sigillate i bordi.
  15. Quando l’acqua bolle calate i ravioli un po’ alla volta e fate cuocere 3 minuti.
  16. Scolate e condite con il sugo.
  17. Bon appètit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Una risposta a “Ravioli di pasta cotta con ricotta ricetta napoletana”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.