Crea sito

Pasta e fagioli ricetta classica napoletana

Pasta e fagioli ricetta classica napoletana, piatto facile con i legumi, saporito, ricetta con i legumi leggera e buona anche per i bambini.

Pasta e fagioli ricetta classica napoletana

Buonissima la pasta e fagioli, una ricetta classica napoletana che vi presento in due modi, come la si prepara secondo la tradizione e come la prepara mia mamma, decisamente superlativa.

La ricetta della PASTA E FAGIOLI è molto semplice, unico accorgimento è ricordarsi di mettere a bagno i fagioli secchi la sera prima e di scegliere i cannellini perché sono migliori, si sciolgono in pentola.

Seguitemi in cucina oggi c’è la pasta e fagioli napoletana e quella di mia mamma!

Pasta e fagioli ricetta classica napoletana Pasta e fagioli ricetta classica napoletana

Pasta e fagioli ricetta classica napoletana

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Ingredienti:

  • 300 g di fagioli cannellini secchi
  • 100 g di spaghetti spezzati e/o pasta mista
  • 1 costa di sedano
  • 2-3 pomodorini in barattolo
  • olio
  • sale
  • 1 spicchio di aglio

Procedimento:

  1. In foto quelli della mamma.
  2. Mettete a bagno i fagioli la sera prima con un po’ di bicarbonato.
  3. Il giorno dopo lavateli con cura e metteteli a cuocere in una pentola con acqua e un filo di olio con il coperchio chiuso, per circa 30 minuti.
  4. La versione napoletana vuole che si prepari a parte il condimento, ovvero, mettete l’aglio con il sedano tritato e qualche pomodorino un una padella e cuocete senza soffriggere.
  5. Versate poi il condimento nella pentola con i fagioli e portate a termine la cottura per altri 20-25 minuti a fiamma medio-bassa.
  6. Quando i fagioli sono cotti, si “spappolano”, unite la pasta spezzettata, mista preferibilmente o spaghetti.
  7. Se serve aggiungete altra acqua e mescolate con il cucchiaio di legno.
  8. A cottura ultimata, spegnete e lasciate riposare in pentola per 5 minuti.
  9. Condite con il pepe e prezzemolo se preferite.
  10. Mia mamma invece li prepara diversamente e sono super, vi spiego come.
  11. Versate i fagioli crudi nella pentola con una costa di sedano, olio e i pomodorini, lasciate cuocere per 40 minuti con il coperchio chiuso finché non viene ad ebollizione.
  12. Poi togliete il coperchio e continuate la cottura a fiamma medio-bassa mescolando di tanto in tanto.
  13. In tutti e due i modi il sugo resta cremoso e non liquido,.
  14. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.