Nodini alle mandorle

Nodini alle mandorle, senza burro, biscotti facili e veloci per la colazione o la merenda, ricetta facile e veloce per grandi e bambini da preparare in poco tempo.

Nodini alle mandorle

Buonissimi i nodini alle mandorle, sono dei biscotti senza burro perfetti per la colazione o la merenda di grandi e bambini, si preparano velocemente e vanno a ruba, uno tira l’altro.

La ricetta dei nodini alle mandorle e’ perfetta se cercate dei biscotti semplici ma gustosi nello stesso tempo, che ai ai preparano in pochi minuti e che piacciano a tutti.

La pasta frolla all’olio e’ l’ideale, con le mandorle si sposa benissimo ovviamente potete sempre utilizzare il burro se preferite.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i nodini alle mandorle!

Nodini alle mandorle Nodini alle mandorle

Nodini alle mandorle

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti per circa 10 biscotti

  • 200 g di farina per dolci
  • 50 g di mandorle, più quelle per la decorazione
  • 60 g di zucchero
  • 70 ml di olio
  • 1 uovo
  • Latte se serve

PROCEDIMENTO:

  1. Tritate quindi le mandorle a farina.
  2. Versate la farina nel robot, unite la farina di mandorle, lo zucchero, l’olio e l’uovo.
  3. Impastate per bene, poi se serve aggiungete un po’ di latte.
  4. L’impasto deve essere lavorabile.
  5. Staccate quindi dei pezzi dall’impasto di circa 30 grammi e realizzate dei filoncini lunghi più o meno 10 centimetri.
  6. Realizzate poi un nodo e posizionate una mandorla sopra i biscotti.
  7. Accendete il forno a 180°
  8. Sistemate quindi i biscotti sulla leccarda del forno rivestita dalla carta.
  9. Cuocete per circa 15 minuti, fate sempre attenzione al vostro forno, i biscotti devono dorare.
  10. Sfornate, lasciate raffreddare e poi spolverate con lo zucchero a velo.
  11. Se non vi piacciono le mandorle potete utilizzare le nocciole, saranno ottimi lo stesso, perfette anche le noci se preferite.
  12. I biscotti quindi sono pronti per essere gustati.
  13. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Precedente Crostata senza burro alle mele Successivo Straccetti di pollo e spinaci al limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.