Crostata senza burro alle mele

Crostata senza burro alle mele, dolce veloce da merenda o colazione, dolce leggero all’olio, buona e leggera, ricetta semplice perfetta anche per i bambini.

Crostata senza burro alle mele

Buonissima questa crostata senza burro alle mele, un dolce semplice e veloce da realizzare, senza creme varie, una semplice pasta frolla all’olio farcita con fettine di mele cosparse di zucchero.

Una ricetta perfetta per la colazione o la merenda di grandi e bambini, la crostata senza burro farcita con le mele è deliziosa, potete arricchirla con la crema pasticcera ma è ottima anche così.

La pasta frolla all’olio, senza burro, resta croccante ma non dura, se volete una frolla più morbida basta aggiungere un po’ di lievito.

Seguitemi in cucina oggi c’è la crostata senza burro alle mele!

Crostata senza burro alle mele Crostata senza burro alle mele

Crostata senza burro alle mele

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti per una crostata da 20 cm

  • 250 g di farina per dolci tipo 00 o quella che utilizzate di solito
  • 60 ml di olio evo
  • 1 uovo
  • 60 g di zucchero
  • 30-40 ml di latte
  • 2 mele
  • Zucchero semolato
  • 1 pizzico di cannella
  • zucchero a velo vanigliato
  • limone

Procedimento per la crostata senza burro

  1. Versate quindi la farina nel robot, aggiungete la buccia di limone, lo zucchero, l’uovo e l’olio
  2. Lavorate poi gli ingredienti.
  3. Ovviamente potete farlo anche a mano, versate la farina sulla spianatoia, fate un foro al centro e aggiungete lo zucchero, l’uovo e il latte se serve.
  4. Prendete quindi la frolla e stendetela in una tortiera da 20 cm, tenete da parte la frolla che serve per le strisce di copertura.
  5. Tenete presente che la frolla all’olio senza il lievito resta più croccante, se la volete morbida aggiungete un cucchiaino di lievito per dolci.
  6. Bucherellatela e poi mettetela in frigo per 30 minuti.
  7. Sbucciate e quindi tagliate le mele a fettine sottili, sistematele in una ciotola, cospargetele di zucchero semolato, succo di limone e un po’ di cannella.
  8. Trascorso poi il tempo prendete la frolla dal frigo e sistematevi sopra le mele.
  9. Spolverate quindi con lo zucchero semolato.
  10. Stendete poi la frolla rimasta e ritagliate delle strisce per coprire la crostata.
  11. Infornate e cuocete a 180° per circa 30 minuti.
  12. La frolla deve dorare.
  13. Sfornate e spolverate la crostata di zucchero a velo vanigliato.
  14. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Precedente Cestini di riso soffiato con Nutella Successivo Nodini alle mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.