Crea sito

Nipitiddate siciliane dolci dell’Immacolata e Natale

NIPITIDDATE SICILIANE dolci dell’IMMACOLATA e NATALE, dolci di frolla ripiena con fichi secchi, noci e mandorle, ricetta facile e veloce, dolci tipici.

Le nipitiddate siciliane sono dei dolci siciliani tipici che si preparano per l’Immacolata e che ovviamente sono presenti durante tutto il periodo natalizio, molto semplici e tanto buoni.

Sono deliziosi con questo ripieno di frutta secca e marmellata, un dolce molto semplice da preparare e piuttosto veloce, la chiusura sopra dovrebbe un po’ ricordare una stella.

La ricetta delle nipitiddate siciliane è perfetta per chi non è poi così tanto bravo in cucina con i dolci, torte o lievitati, insomma non è da tutti, questi sono come dei biscotti di frolla ripieni.

Un dolce le cui origini si perdono nella notte dei tempi e che ormai si trovano tutto l’anno.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le nipitiddate siciliane!

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM
QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Nipitiddate siciliane dolci dell'Immacolata e Natale
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 110 gburro (o strutto)
  • 1uovo
  • 70 gzucchero
  • 2fichi secchi
  • 3gherigli di noci
  • 50 gmandorle
  • 20 gcioccolato fondente al 60%
  • 40 gmarmellata di albicocche

Preparazione

  1. Prepara la pasta frolla, versa la farina su una spianatoia e fai un foro al centro, inserisci lo zucchero, l’uovo e il burro o strutto.

  2. Lavora velocemente, forma un panetto, chiudilo nella pellicola e fai riposare in frigo 30 minuti.

  3. Tosta un po’ le mandorle, anche in padella se non vuoi accendere il forno e taglia tutta la frutta secca e i fichi a pezzetti.

  4. Unisci la marmellata e il cioccolato tagliato a pezzetti alla frutta e mescola per bene.

  5. Prendi la frolla e stendila sul piano infarinato, tagliala con una forma da 10 cm, dovresti farne 4 di questa misura.

  6. Sistema i dischi di frolla in uno stampo per muffin, io ho messo sotto un pirottino di carta e farcisci con il ripieno.

  7. Non arrivare al bordo perché devi chiuderli un po’ ma non del tutto, come in foto.

  8. Inforna e cuoci nel forno caldo a 18=° per 20 minuti.

    Bon appétit

    Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.