Meringhe al doppio cioccolato

Meringhe al doppio cioccolato, ricetta facile, dolcetti golosi da preparare in poco tempo, perfetti anche da regalare a Natale, piacciono tanto anche ai bambini, una tira l’altra.

Meringhe al doppio cioccolato

Non so voi, ma io adoro le meringhe, l’unico dolce a cui non so resistere, ne mangerei a chili e posso dirvi che si ne ho mangiate una decina ahimè di meringhe al doppio cioccolato, fortuna che esiste la palestra.

Ad ogni modo vi consiglio di preparare queste meringhe al doppio cioccolato perché sono deliziose, io ho fatto due infornate diverse, una con il cioccolato fondente sciolto e inserito negli albumi e l’altra, quella in foto, con il cacao.

Sono ottime in tutti e due i modi io vi mostro quelli che sono più semplici, se sbagliate la dose di liquido o se sbagliate a lavorare gli albumi rischiate di trovarvi con un composto liquido.

Sono ottime da regalare a Natale, se riuscite a non mangiarle, io non potrei.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le meringhe al doppio cioccolato!


Meringhe al doppio cioccolato

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

Ingredienti:

  • 2 albumi
  • 100 g di zucchero a velo
  • (oppure 50 g di zucchero a velo e 50 g di zucchero semolato)
  • 1 cucchiaio scarso di cacao amaro oppure di cioccolato fondente sciolto
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 20 ml di latte

Procedimento:

  1. Accendete quindi il forno a 180°
  2. Montate gli poi albumi con un pizzico di sale.
  3. Avviate quindi la macchina appena gli albumi incominciano a gonfiarsi unite 50 g di zucchero.
  4. Poi sempre con la macchina in movimento aggiungete gli altri 50 g.
  5. Unite quindi il cacao un po’ alla volta, io ho utilizzato un cucchiaino più o meno ne ho inseriti 3, l’equivalente di un cucchiaio.
  6. Non lavorate troppo gli albumi altrimenti si smontano, dalla spiegazione può sembrare che ci sia molto tempo tra un’azione e l’altra, in realtà sono passaggi da fare in pochi minuti.
  7. Versate poi il composto in una sacca da pasticcere con una bocchetta a stella o come preferite e disegnate le meringhe sulla leccarda rivestita dalla carta forno.
  8. Infornate e cuocete per 10 minuti, poi abbassate la temperatura a 100° per altri 10 minuti.
  9. Controllate che le meringhe siano cotte, si devono staccare facilmente dalla carta, in caso contrario prolungate un po’ la cottura.
  10. Sfornate e poi fate raffreddare completamente.
  11. Sciogliete quindi il cioccolato con il latte e fatelo raffreddare.
  12. Quando il cioccolato è freddo prendete le meringhe e bagnatele nel cioccolato, con delicatezza altrimenti si rompono.
  13. Sistemate le meringhe su una gratella e lasciatele asciugare.
  14. In alternativa al cioccolato fondente potete utilizzare il cioccolato bianco.

Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Precedente Caprese al mandarino e cioccolato bianco Successivo Primi piatti di Natale ricette facili

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.