Crea sito

Frittelle a spirale velocissime dolci di Carnevale

FRITTELLE A SPIRALE velocissime, dolci di Carnevale facili e golosi, senza burro e olio, ricetta sfiziosa da fare in pochi minuti, impasto soffice e bolloso senza lievitazione, dolci fritti di Carnevale.

Frittelle a spirale velocissime dolci di Carnevale

Facili veloci e, se non fosse per frittura, sarebbero anche leggere le frittelle a spirale di Carnevale! sono leggere si ma di consistenza, l’impasto è decisamente bolloso, una meraviglia a vedersi, si servono spennellate di miele e con della marmellata.

La ricetta delle frittelle a spirale è presa da un vecchio giornale di cucina, incuriosita sia dalla velocità dell’esecuzione che dalla forma, ho deciso subito di prepararle, sono decisamente buone, non esageratamente dolci, anzi poco dolci, si dovrebbe provare a cuocerle al forno.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le frittelle a spirale!

frittelle-spirali-dolci-carnevale-velocissimi-1 frittelle-spirali-dolci-carnevale-velocissimi-2

Frittelle a spirale velocissime dolci di Carnevale

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

QUI VIDEO RICETTA

Ingredienti:

  • 200 g di farina per dolci
  • 200 ml di latte o acqua
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di succo di arancia
  • Per decorare:
  • 2-3 cucchiai di miele, zucchero a velo o palline colorate

Procedimento:

  1. In una ciotola sistemate la farina, con il lievito e lo zucchero.
  2. Unite i tuorli, il succo di arancia e mescolate.
  3. Unite il latte oppure acqua e mescolate con un cucchiaio o le fruste, dovrete ottenere un composto morbido e cremoso.
  4. Montate gli albumi a neve ferma ed unitela al composto spatolando dal basso verso l’alto con delicatezza.
  5. Scaldate l’olio in una padella.
  6. Versate il composto in una sacca da pasticcere con bocchetta liscia o a stella aperta del diametro di 1/2 cm se ce l’avete, io ne ho utilizzato una da 1 cm.
  7. Partendo dal centro create una spirale con il composto, procedete lentamente mentre girate intorno con la sacca perchè il composto galleggia sull’olio e si muove.
  8. Se andate in difficoltà fate dei bastoncini o delle ciambelle.
  9. Fate colorire, poi giratele man mano con una forchetta o una spatola, cuocete l’altro lato e mettetele a scolare su carta da cucina.
  10. Scaldate il miele con un po’ di acqua e spennellate le frittelle, decorate come preferite.
  11. Bon appétit

2 Risposte a “Frittelle a spirale velocissime dolci di Carnevale”

  1. Mamma mia quanti buchi in quelle zippole! Chissà quanto olio hanno assorbito! Secondo me, erano passate di lievitazione, oppure l’ impasto era troppo liquido. E forse anche l’ olio non era alla giusta temperatura. Se l’ impasto è al punto giusto di lievitazione, se ha la giusta consistenza e l’ olio è alla giusta temperatura, l’ esterno della zippola è uniforme, senza buchi (e dunque non ha assorbito olio). Infine, le zippole saranno morbide e non croccanti come invece erano di sicuro queste. Riprovare, riprovare!!!

    1. Ciao, non so se hai letto il testo, le spirali sono senza lievitazione, impasto cremso in partenza quindi, di conseguenza, con buchi, non hanno assorbito olio e si vede e non erano croccanti, anzi, ci sono più liquidi che farina nella ricetta e questo fa si che le spirali restano morbide, non sono le zippulas sarde se ti riferisci a quelle 🙂 sono infatti completamente diverse e senza buchi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.