Cream tart al cioccolato velocissima

Cream tart al cioccolato velocissima, dolce facile senza frolla perfetto dopo cena o dopo pranzo, per feste di compleanno e buffet, da decorare a piacere, secondo i vostri gusti.

Cream tart al cioccolato velocissima

La mia non è il massimo delle cream tart al cioccolato perché è un dolce facile senza frolla, ma giusto per farvi rendere conto che si può realizzare anche con poco, però è senza burro e olio.

La cream tart è un dolce di solito con pasta frolla, farcito con creme varie e decorata con macarons, cioccolatini, frutta, fiori, chi più ne ha più ne metta, la particolarità è nella sua forma.

Ovvero di solito viene fatta a forma di lettera o cerchio oppure cuore, io sono andata sul semplice formando una ciambella e decorandola con quello che avevo in casa, fragole e cioccolatini.

La cream tart è piaciuta moltissimo anche alla piccola di casa, adora il cioccolato e la panna figuriamoci se non avrebbe gradito.

La base scelta è la pasta biscotto in questo caso, quindi niente pasta frolla, impasti da fare, stendere e ritagliare, senza burro e olio, leggerissima oltre che veloce.

seguitemi in cucina oggi c’è la cream tart al cioccolato!

Creme tarte al cioccolato velocissima dolce facile senza frolla vickyart arte in cucina

Cream tart al cioccolato velocissima

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 90 g di farina
  • 90 g di zucchero
  • 20 g di cacao
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 250 ml di panna
  • 60 g di cioccolato bianco
  • 20 ml di latte
  • cioccolatini al latte
  • fragole

Procedimento:

  1. Lavorate quindi le uova con lo zucchero fino a renderle molto spumose.
  2. Unite poi la farina setacciata con il cacao delicatamente.
  3. Versate quindi il composto sulla placca da forno rivestita dalla carta, livellate per bene e cuocete a 200° per 7 minuti.
  4. Sfornate, poi toglietela dalla carta e ritagliate due ciambelle di uguale misura co due forme, una più grande l’altra più piccola per fare il foro al centro.
  5. La larghezza della ciambella è di circa 5 cm.
  6. Sciogliete quindi il cioccolato bianco con il latte e fatelo raffreddare.
  7. Montate poi la panna con il cioccolato e versatelo in una sacca da pasticcere.
  8. Sistemate una base sul piatto da portata e farcite con ciuffetti di panna.
  9. Coprite con l’altra ciambella, decorate con altra panna.
  10. tagliate delle fragole a spicchi e decorate il dolce, aggiungete anche dei cioccolatini e foglioline di menta per completare.
  11. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Precedente Fantasia di riso in insalata con salmone Successivo Spaghetti melanzane e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.