Crea sito

Ciambelle sfogliate cronuts

CIAMBELLE SFOGLIATE CRONUTS, dolci facili e golosi, ciambelle lievitate per colazione o merenda, fatte in casa ottime come quelle del bar.

Davvero golose le ciambelle sfogliate cronuts, sono ottime per la colazione si lasciano mangiare con vero piacere, si sciolgono in bocca, un mix tra cornetto e ciambella donuts.

Per la preparazione delle ciambelle sfogliate cronuts non ci vuole molto, sono piuttosto semplici, ma i tempi sono lunghi sia per la lievitazione dell’impasto sia per il riposo della sfoglia.

Io le adoro, non ho potuto fare a meno di assaggiarle, profumate al burro, cotte al forno o fritte piaceranno di sicuro a tutti.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le ciambelle sfogliate cronuts!

Ciambelle sfogliate cronuts
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6-8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfarina 0
  • 1uovo
  • 50 gzucchero
  • 20 gburro
  • 3 glievito di birra fresco
  • 80 mllatte

Per la sfogliatura

  • 50 gburro salato

Preparazione

  1. Prepara l’impasto, sciogli il lievito nel latte e mettilo in una ciotola, aggiungi lo zucchero e metà della farina, incomincia a mescolare per bene.

  2. Aggiungi il burro morbido, il resto della farina e un pizzico di sale, impasta finché l’impasto non è bello liscio.

  3. Fai un paio di giri di pieghe, stendi l’impasto con le mani porta il lato lungo verso il centro, copri con l’altro lato lungo poi porta un lato corto sopra e poi l’altro lato.

  4. Gira l’impasto, stendi di nuovo e ripeti, mettilo nella ciotola coperta da pellicola e lievitare fino al raddoppio, circa 4 ore.

  5. A lievitazione prendi l’impasto e stendilo senza stressarlo troppo, forma un rettangolo.

  6. Spolvera di farina un foglio di carta forno e posiziona al centro il burro salato o burro normale a cui aggiungerai un pizzico di sale.

  7. Copri con altra carta forno e schiaccia con il mattarello a formare un rettangolo della misura più piccola di quella della pasta brioche.

  8. Posiziona l’impasto con il lato lungo verso di te, sistema il burro al centro, ripiega una metà dell’impasto sul burro, copri con l’altra metà.

  9. Fai lo stesso con i lati corti, schiaccia un po’ , chiudi nella pellicola e metti in frigo 20 minuti.

  10. Trascorso il tempo prendi il panetto, schiaccialo con il mattarello e forma di nuovo le pieghe, richiudi e fai riposare altri 20 minuti.

  11. Ripeti un altro giro di pieghe + riposo poi prendi l’impasto dal frigo, stendilo con il mattarello per un’altezza di 1,5 cm circa e ritaglia con un bicchiere.

  12. Fai il foro al centro e sistema le ciambella sulla leccarda rivestita dalla carta forno.

  13. Copri con un cannovaccio e fai riposare 1 oretta.

  14. Accendi il forno a 180° inforna e cuoci per 15-20 minuti circa.

    Bon appétit

    Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.