Crea sito

Bocconcini alle mandorle ricetta veloce

Bocconcini alle mandorle ricetta veloce, dolcetti dopo cena o pasticcini per il the, semplici da preparare, sfiziosi, ottimi anche da regalare.

Bocconcini alle mandorle ricetta veloce

buonissssssimi! i bocconcini alle mandorle, morbidi, profumati all’arancia per me o al limone, insomma sono una vera delizia, se vi piacciono i dolci alle mandorle provateli, si sciolgono in bocca e si preparano in pochissimi minuti tranne un po’ di attesa in freezer

La ricetta dei bocconcini alle mandorle è presa da una rivista di dolci, si preparano in pochi minuti, sono perfetti dopo pranzo con il thè o dopo cena, belli anche da regalare a Natale o se andate a cena da amici e volete portare qualcosa di mangereccio e fatto in casa, questi saranno perfetti, sistemati in una bella scatola nei singoli pirottini sembreranno dei veri e propri pasticcini alle mandorle, io vi consiglio di abbondare perchè uno tira l’altro per quanto sono buoni!

Seguitemi in cucina oggi ci sono i bocconcini alle mandorle, morbidissimi, facili e veloci!

Bocconcini alle mandorle ricetta veloce vickyart arte in cucina Bocconcini alle mandorle ricetta veloce vickyart arte in cucina

Bocconcini alle mandorle ricetta veloce

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK
Ingredienti:

  • 160 g di mandorle
  •  2 albumi
  • buccia di arancia o limone
  • 2 gocce di aroma alle mandorle
  • 200 g di zucchero a velo
  • zucchero a velo per decorare

Procedimento:

  1. Frullate le mandorle con la buccia di limone e lo zucchero in modo piuttosto sottile.
  2. Aggiungete gli albumi e amalgamate tutto, si otterrà un composto morbido, prelevatelo e mettetelo in un recipiente in congelatore 20 minuti.
  3. Prelevate l’impasto, fate delle palline, rotolatele nello zucchero a velo, sistematele negli stampini di carta per dolcetti oppure, come ho fatto io, in quelli un po’ più grandi di 5-6 cm per tortine, quindi dovreste regolarvi con la misura delle palline considerando che aumentano di volume, per esempio le mie erano di 3-4 cm di diametro circa.
  4. Cuocete nel forno caldo per 12-13 minuti a 180° circa devono dorare.
  5. Sfornate e fate raffreddare.
  6. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.