Frittata facile e gustosa all’erba cipollina e curcuma

Frittata con erba cipollina e Curcuma 

Per chi è goloso di frittate ecco una buona ricetta per una frittata saporita, molto facile e veloce da realizzare. Già lo sappiamo, (fortunatamente)un paio di uova nel nostro frigorifero sono sempre presenti e ci vengono in soccorso quando dobbiamo improvvisare un pranzo o una cena all’ultimo minuto, oppure, se non abbiamo avuto il tempo per fare la spesa.

La curcuma, chiamata anche Zafferano delle Indie, è una spezia originaria dall’Asia sud orientale. Viene largamente usata nella gastronomia indiana e proprio in virtù del suo colore giallognolo viene impiegata anche come tintura dei tessuti.

Le sue proprietà benefiche sono tante …. è un potente antiossidante, poiché combatte l’invecchiamento delle cellule, agisce come depurativo a livello epatico ed è un antitumorale naturale.

 

 

Frittata con erba cipollina e curcuma
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Uova 4
  • Erba cipollina 25 g
  • Curcuma in polvere 4 cucchiaini
  • Farina 1 cucchiaio
  • Latte 4 cucchiai
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio di oliva q.b.

Preparazione

    • Lavate e tagliate a pezzetti l’erba cipollina.
    • Prendete una terrina e preparate  una pastella ben emulsionata con la farina, la curcuma  e il latte.
    • Unite le uova.
    • Sbattete con una frusta.
    • Salate e pepate.
    • Nel frattempo avrete fatto saltare in una padella antiaderente l’erba cipollina  in pochissimo olio.
    • Unitela alle  alle uova gia sbattute nella terrina e mescolate energicamente.
    • Versate il tutto nella padella ben calda.
    • Dopo 5 minuti girate la frittata, magari aiutatandovi con un piatto o un coperchio.
    • Continuate la cottura per altri 5 minuti a fuoco medio, impiattate e gustate….una vera specialità.
    • Buon Appetito

Note

  • VARIANTE ingredienti
  • Se proprio vi manca l’erba cipollina, la potete sostituirla tranquillamente con una cipolla tradizionale e al posto della curcuma potete usare il curry….risulterà una frittata solo un po’ più saporita e colorata!

Related Post

Precedente Dolce Grano Saraceno con mele, noci, pinoli Successivo Melanzane gratinate con ricotta e pomodori secchi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.