Crea sito

Crema di Fagioli Borlotti con Radicchio Trevigiano

Questa Crema di Fagioli Bortolotti con Radicchio di Treviso è molto saporita, invitante e gustosa. Perfetta da gustare calda in questa stagione fredda, molto indicata come primo piatto o servita come antipasto in piccole porzioni.

Ho usato i fagioli Borlotti perché hanno un gusto molto deciso e sono più idonei, anche per tradizione, ad accompagnare il radicchio rosso di Treviso, con il suo caratteristico sapore amarognolo e fresco.

Non sono riuscita a trovare i fagioli freschi, (sembra che siamo a fine stagione) perciò ho usato quelli secchi, li ho lasciati a bagno per una nottata e il giorno successivo erano pronti per essere cotti.

Ricetta ideale per vegetariani o vegani, è un piatto molto salutare e ricco di proteine che consiglio a tutti.


Puoi visitare la mia pagina Facebook e mettere un Like per essere sempre aggiornato sulle mie nuove ricette. Sono anche su Pinterest e Instagram ! Lì troverai tutte le mie bacheche. Ciaooo
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFagioli borlotti (Secchi)
  • 150 gRadicchio dì Treviso
  • costaSedano
  • Cipolla
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale e pepe

Preparazione

  1. I fagioli secchi dovete metterli a bagno per almeno 12 ore, perciò vi consiglio di metterli in ammollo già dalla sera prima.

    Io li ho lessati in pentola a pressione per 15 minuti, consiglio questo tipo di cottura per conservarne meglio sia le proprietà che il sapore. Se procedete con la lessatura tradizionale servono almeno 45 minuti.

    Lavate il radicchio e riducetelo a pezzettini.

    Trirate la cipolla e il sedano, versateli in una casseruola con un un po’ di olio d’oliva e fate soffriggere. Aggiungete i fagioli con parte della la loro acqua e fate insaporire per 5 minuti. Salate e pepate.

    Frullate con un miniprimer, non importa se qualche fagiolo rimane intero. Se la crema dovessse risultare troppo densa, aggiungete altra acqua di cottura.

    Unite due terzi del radicchio, mescolate.

    Al momento di servire scaldate la crema, aggiungete in superficie il radicchio che avete messo da parte, un filo di olio d’oliva con un po’ di pepe e gustate.

    Buon Appetito

Note

Se vi piacciono creme, passati o vellutate vi consiglio questa ricetta delicata⤵⤵⤵

Vellutata di Sedano e Ceci con Gamberi

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.