Genepy

Avete mai assaggiato il genepy, il liquore simbolo della Valle d’aosta, dall’intenso aroma erbaceo, dolce e amaro allo stesso tempo! Io lo bevo sempre durante i miei soggiorni al Gran Paradiso e ho voluto preparalo a casa con il genepy dell’Azienda A Petits Pas, proveniente dalla loro coltivazione valdostana a 1400 metri.

Attenzione si tratta di una pianta protetta, quindi comprate solo quando proveniente da coltivazioni!

Sponsorizzato da Azienda A Petits Pas

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo45 Giorni
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Cosa ci serve?

  • 1 lalcol puro (95°)
  • 800 mlacqua
  • 800 gzucchero
  • 10 ggenepy (secco-semisecco)

Preparazione

  1. Per prima cosa, mettete in infusione il genepy nell’alcol per 45 giorni.

    Quindi preparate uno sciroppo, versando l’acqua e lo zucchero in una pentola. Portate il tutto sul fuoco, mescolando finché lo zucchero non sarà completamente sciolto. Fate raffreddare.

    Poi, filtrate l’infusione e mescolate con lo sciroppo freddo.

    Trasferite in bottiglie pulite e godetevi il vostro genepy!

Conservate in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.