Crea sito

Spaghetti con le cozze

Gli spaghetti con le cozze sono un primo piatto tipico della cucina italiana. Una ricetta all’apparenza banale ma che in realtà necessita di alcune piccole accortezze per ottenere un risultato finale sbalorditivo! Seguite questa ricetta per ottenere gli spaghetti con le cozze perfetti!
Consulta altre ricette per piatti di pasta deliziosi e originali nella pagina dedicata ai primi piatti!

spaghetti con le cozze
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gspaghetti
  • 500 gcozze
  • 2 spicchiaglio
  • prezzemolo q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. spaghetti con le cozze

    Come prima cosa dovremo ovviamente occuparci della pulizia delle cozze, per cui vi rimando al link. Una volta pulite sistemiamole in un recipiente.

    Prendiamo una pentola dai bordi alti e aggiungiamo due cucchiai di olio. Inseriamo 2 spicchi di aglio e qualche rametto di prezzemolo, dopodichè accendiamo il fuoco a fiamma media e lasciamo sfrigolare il tutto.

  2. spaghetti con le cozze

    Dopo circa 2 minuti aggiungiamo le cozze. Diamo una bella girata al tutto e copriamo con un coperchio. Le cozze si apriranno da sole rilasciando la loro acqua.

  3. acqua delle cozze

    Una volta che le cozze si saranno aperte, spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare.

    Filtriamo l’acqua delle cozze (con l’utilizzo di un colino o carta assorbente per rimuovere eventuali impurità) e la raccogliamo in un pentolino, questo liquido sarà importantissimo per la riuscita finale del piatto.

    Sgusciamo qualche cozza e sistemiamo in una ciotola, insieme a qualche frutto di mare ancora dotato dell’intero guscio.

  4. risottare gli spaghetti

    In una padella abbastanza larga da accogliere la pasta, versiamo un bicchiere di acqua di cozze e un bicchiere di acqua bollente, e mettiamo sul fuoco.

    Nel frattempo in un altro fuoco facciamo “piegare” gli spagheti in acqua bollente (rigorosamente non salata! La sapidità verrà data dall’acqua delle cozze).

    Una volta che i nostri spaghetti saranno piegati, li scoliamo e li versiamo nella padella col liquido delle cozze e procediamo alla cottura vera e propria, come se fosse un risotto.

  5. spaghetti con le cozze

    Facciamo cuocere la pasta aggiungendo acqua bollente ogni volta che il liquido di cottura dovesse asciugarsi. Aggiungiamo anche una parte di acqua di cozze, ma senza esagerare, a tal fine ricordatevi di assaggiare spesso il fondo di cottura per testare la sapidità.

    A cottura quasi ultimata, aggiungiamo le cozze precedentemente sgusciate e il prezzemolo tritato finemente.

  6. spaghetti con le cozze

    Aggiungiamo anche le cozze col guscio e lasciamo asciugare il liquido di cottura.

    Una volta che il liquido si sarà asciugato e la pasta sarà cotta al punto giusto spegniamo il fuoco e impiattiamo.

    Grazie alla tecnica utilizzata per la cottura, la pasta avrà assorbito il sapore delle cozze e il piatto finale sarà semplicemente irresistibile!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!