Crea sito

Pasta con ragù di gallinella

La gallinella è un pesce molto saporito, particolarmente adatto come condimento per la pasta oppure in una zuppa di pesce. Si tratta di uno dei pesci più economici che potete trovare sul banco del pesce, una nota di merito in più per questa materia prima spesso poco considerata. Provate questa ricetta e fatevi conquistare dal ragù di gallinella!
Consulta altre ricette per piatti di pasta deliziosi e originali nella pagina dedicata ai primi piatti!

pasta con ragù di gallinella
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1gallinella di mare
  • 160 gpenne
  • 1/2carota
  • 1gambo di sedano
  • 1/2cipolla
  • 1 cucchiainoconcentrato di pomodoro
  • sale q.b.

Preparazione

  1. gallinella pulita

    Come prima cosa dovremo sfilettare la nostra gallinella. Potete lasciar fare questa operazione alla vostra pescheria di fiducia, ricordatevi però di farvi dare anche gli scarti del pesce per realizzare il fumetto.

    Una volta pulita la gallinella, riduciamo i filetti in pezzetti piccoli più o meno delle stesse dimensioni.

  2. fumetto di gallinella

    In un pentolino facciamo scaldare un cucchiaio di olio e lasciamo soffriggere leggermente carota, sedano e cipolla precedentemente tagliati in maniera grossolana.

    Inseriamo gli scarti della gallinella e lasciamo andare 2/3 minuti girando frequentemente. Dopodichè aggiungiamo due mestoli colmi di acqua calda e un cucchiaio di concentrato di pomodoro.

    Copriamo e lasciamo andare per circa 20 minuti a fiamma bassa.

  3. ragù di gallinella

    Una volta trascorsi una ventina di minuti spegniamo e filtriamo il sughetto con un colino e lo mettiamo da parte.

    Procediamo ora alla cottura del ragù. In una padella antiaderente facciamo scaldare un cucchiaio di olio e mettiamo a cuocere i pezzi di gallinella a fuoco medio basso. Giriamo frequentemente, una volta che saranno uniformemente bianchi versiamo il fondo di gallinella e regoliamo di sale. Lasciamo cuocere per circa 5 minuti, facendo attenzione a non asciugare il fondo.

  4. pasta con ragù di gallinella

    Facciamo cuocere la nostra pasta in acqua bollente salata e la scoliamo ancora leggermente al dente, in quando la cottura terminerà direttamente nella padella del ragù.

    Versiamo la pasta nella padella col ragù di gallinella e aggiungiamo del liquido di cottura se occorre, saltiamo frequentemente la pasta in modo da amalgamare per bene i sapori.

    Una volta cotta, spegniamo e serviamo in tavola, magari con aggiunta di una manciata di prezzemolo fresco tritato.

    Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!