Sbriciolata con pere, amaretti e cioccolato

Qualche giorno fa siamo andate a fare visita ai nostri nonni e ci è capitato fra le mani il quadernino delle ricette della nonna: ci è subito saltata all’occhio questa sbriciolata con pere, amaretti e cioccolato, che abbiamo mangiato tantissime volte quando eravamo bambine. Abbiamo subito voluto prepararla e vi confidiamo che riassaggiarla ci ha fatto fare un tuffo nel passato! La base è un impasto simile alla frolla, fatto di soli tuorli e ricoperto con fettine di pera, amaretti e cioccolato tritato. É una torta molto particolare.. vi abbiamo convinti a provarla?

Se siete alla ricerca di una sbriciolata un po’ più fresca, qui trovate la nostra sbriciolata al caffè senza cottura.

Sbriciolata pere amaretti e cioccolato
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti

Ingredienti

  • 3tuorli
  • 150 gzucchero
  • 150 gburro
  • 300 gfarina 00
  • 1 pizzicosale
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci
  • 15amaretti
  • 1pera
  • 60 gcioccolato fondente

Preparazione

  1. Sbriciolata con pere amaretti e ciocolato

    Per preparare la sbriciolata con pere, amaretti e cioccolato iniziate preparando la base. Mettete in una ciotola la farina, lo zucchero, il burro tagliato a pezzetti, il pizzico di sale, il lievito e i tuorli delle uova.
    Impastate tutto con le mani fino a che gli ingredienti saranno ben amalgamati tra loro. Create quindi un panetto e dividetelo a metà.

    Ricoprite con carta forno una teglia rotonda dal diametro di 22-23 cm. Prendete una metà del panetto e stendetelo con le mani su tutta la superficie della teglia, cercando di creare un bordo di circa 1 cm.
    A questo punto sbucciate una pera (se è piccola usatene due), tagliatela a fettine sottili e ricoprite tutta la base della torta, creando anche più di uno strato. Sbriciolate sopra gli amaretti e il cioccolato tritato. Successivamente sbriciolate sopra l’impasto rimasto, cercando di coprire bene i bordi.

    Infornate quindi in forno statico preriscaldato a 160° per circa 45 minuti o finchè la superficie sarà ben dorata.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da thewhitevanillas

Due sorelle con la passione dei dolci. Farli o mangiarli? questo è il dilemma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.