PASTA FROLLA INTEGRALE

La pasta frolla integrale è una ricetta base della pasticceria italiana, ma vediamo come preparare la versione con farina integrale.
La pasta frolla integrale risulta aromatica e friabile al punto giusto e si presta bene come base per crostate e biscotti. Infatti, questa base si sposa benissimo con marmellate, frutta fresca e creme al cioccolato. 
Una ricetta base da annotare nel vostro taccuino di ricette. 
Io l’ho utilizzata per creare una buonissima crostata farcita con marmellata ai lamponi.
Vediamo insieme come prepararla e alcuni consigli per ottenere un risultato perfetto.
Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)

Pasta frolla Integrale
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gBurro
  • 150 gZucchero
  • 2 gSale
  • 1Uovo
  • 150 gFarina 00
  • 150 gFarina integrale
  • 5 gLievito chimico in polvere

Preparazione

  1. Su una spanatoia versare le farine a fontana e il lievito.

  2. Aggiungere l’uovo e sbatterlo con una forchetta

  3. Sbatterlo con la forchetta insieme allo zucchero ed aggiungere un pizzico di sale.

  4. Aggiungere il burro ed iniziare ad impastare

  5. Lavorare l’impasto fino ad ottenere una massa omogenea e non appiccicosa. 

  6. Formate un panetto ed avvolgete la massa in una pellicola trasparente.

  7. Pasta frolla Integrale

    Lasciarla riposare in frigo per 30 minuti

  8. Questa frolla si può utilizzare per realizzare crostate e biscotti. 

  9. Potete provare la mia Torta Antica

Conservazione

La pasta frolla integrale si può conservare in frigo per 3-4 giorni.

Si può congelare ed utilizzare massimo entro un mese

Si puó aromatizzare la frolla aggiungendo cannella in polvere.

Se volete rimanere aggionati seguitemi su INSTAGRAM e FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!