Crea sito

SPAGHETTI AL POMODORO FRESCO Senza Cottura

Facilissimi e Veloce: spaghetti al pomodoro fresco senza cottura, un primo piatto perfetto da realizzare a gustare in estate, con il caldo dovuto alle alte temperature! Si tratta di un piatto di spaghetti conditi con sugo di pomodoro fresco che si prepara senza cottura: il condimento è un sugo di pomodoro fresco dove i pomodorini si frullano assieme ad olio di oliva, basilico, parmigiano e sale a mo’ di pesto. Si usa il sugo di pomodoro fresco per condire direttamente la pasta, in modo che si scalda appena, senza prima cuocerlo!

Pochi minuti ed un gustoso piatto di pasta è pronto da servire: gli spaghetti o altro formato di pasta lunga come linguine sono perfetti per trattenere il condimento ma, in alternativa, va benissimo anche un formato di pasta corta come penne, fusilli, rigatoni. I pomodorini da usare per il pesto sono i perini, così succosi e dal rosso intenso ma sono idonei anche i pachino o i piccadilly. Olio di oliva, foglie di basilico e parmigiano: in aggiunta mandorle e pinoli possono arricchire questa pasta al pomodoro fresco senza cottura.

Per rendere ancora più saporito questo primo piatto è possibile aggiungere al sugo di pomodoro fresco del pecorino grattugiato così da avere degli spaghetti pomodoro fresco e pecorino dal sapore eccezionale. Si prepara al momento, durante la cottura della pasta: questi spaghetti al pomodoro fresco sono saporiti, leggeri e freschi. Ottimo se preparato anche con pasta integrale, al kamut, ai cereali oppure una pasta senza glutine. Il sugo di pomodoro fresco è già senza lattosio, usando un formaggio stagionato.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

2020 spaghetti al pomodoro fresco ricetta pasta al sugo di pomodoro fresco
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi preparate un primo piatto per 2 persone.

Spaghetti al Pomodoro Fresco

  • 160 gspaghetti (o altro formato di pasta)
  • 10pomodori perini (o pachino, piccadilly)
  • 6 fogliebasilico
  • 2 cucchiaiparmigiano grattugiato
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale fino

Preparazione

Si prepara in 20 minuti, giusto il tempo di cuocere la pasta.

COME FARE GLI SPAGHETTI AL POMODORO FRESCO

  1. Mettete gli spaghetti a cuocere in acqua bollente salata, nel frattempo dedicatevi al condimento.

    Il sugo di pomodoro fresco si prepara in pochi minuti. Lavate i pomodorini sotto acqua corrente. Tagliateli a metà e metteteli nel boccale di un frullatore oppure in un mixer.

  2. Aggiungete il parmigiano, le foglie di basilico fresco lavate, un po’ di sale e olio di oliva. Frullate ad intermittenza per qualche secondo, fino a che i pomodorini non si sono sminuzzati. Il sugo di pomodoro fresco è pronto per condire.

  3. NOTA: se preferite, potete anche eliminare la pelle dei pomodorini, in questo caso dovrete appena sbollentarli così che venga via facilmente. Procedete poi come da ricetta.

  4. Scolate gli spaghetti al dente e conditeli con il sugo di pomodoro fresco, mescolate, aggiungete un po’ di olio di oliva e cospargete di parmigiano, se preferite. Gli spaghetti con pomodoro fresco sono pronti per essere gustati.

CONSIGLI

Il sugo di pomodoro fresco può essere preparato anche con largo anticipo e conservato in frigorifero in un contenitore ermetico.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.