ROTOLO DI FROLLA ALLA NUTELLA

Rotolo di pasta frolla alla nutella, un dolce dalla golosità unica. Si scioglie in bocca, preparato con una pasta frolla friabile e dalla giusta consistenza, che racchiude un cremoso strato di nutella che in cottura non si asciuga, restando morbida. Il risultato al taglio sono dei golosi biscotti arrotolati di frolla alla nutella che non dovranno essere infornati nuovamente.

La frolla è quella che morbida che uso da sempre, in cui aggiungo un pizzico di lievito così da renderla più friabile anche al taglio evitando che si rompa eccessivamente. Scegliendo la farcia che più preferite potete realizzare un rotolo di frolla goloso e perfetto per le vostre esigenze: crema pasticcera e mele, marmellata, cioccolato in scaglie, cioccolata bianca, pistacchio.

Aromatizzata alla vaniglia, in questo caso, in quanto ha come ripieno la nutella ma perfetta anche da aromatizzare con scorza di limone o arancia qualora vogliate usare un ripieno di marmellata o crema.

Volendo potete anche realizzare una pasta frolla al cioccolato sostituendo una parte della farina con del cacao amaro: non avrete il contrasto di colori ma il sapore sarà eccezionale! Un dolcetto ideale da servire per ogni occasione: colazione, merenda, dopocena, buffet di compleanno e feste. Una spolverizzata di zucchero a velo e via: questi biscotti arrotolati alla nutella vanno a ruba!

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ISCRIVITI GRATIS ALLE NOTIFICHE, clicca su ATTIVA per ricevere GRATIS la NUOVA RICETTA sul tuo telefono o PC.

rotolo di pasta frolla alla nutella ricetta dolce biscotti
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:1 rotolo
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 1 uovo
  • 100 g Burro
  • 100 g zucchero semolato
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina
  • q.b. Nutella®

Preparazione

  1. PREPARAZIONE PASTA FROLLA

    Preparate la frolla a mano, sul piano di lavoro, oppure usando una planetaria. Mettete nella farina nella ciotola, aggiungete lo zucchero, il lievito, la vanillina, il burro freddo a pezzetti e l’uovo.

  2. Impastate velocemente in modo da ottenere un composto compatto ed asciutto. Se la lavorerete con le mani impastatela con la punta delle dita in modo da non sciogliere il burro e riscaldarlo.

    Formate un panetto rotondo e avvolgetelo in un foglio di pellicola. Riponetelo in frigorifero per una mezz’ora in modo che rassodi: questo passaggio è importante in quanto la frolla dovrà essere stesa con un matterello.

  3. Nel frattempo sciogliete la nutella a bagnomaria oppure al microonde. Fate attenzione a non farla riscaldare molto, per cui fatela intiepidire a temperatura ambiente.

  4. PREPARAZIONE ROTOLO DI PASTA FROLLA ALLA NUTELLA

    Riprendete la pasta frolla e stendetela con un matterello sul piano di lavoro leggermente infarinato. La frolla dovrà avere uno spessore di circa mezzo centimetro.

  5. Cercate di dare alla frolla una forma rettangolare, ritagliandola evitando quanto più scarto possibile (ma che, volendo, potete usare per preparare questi golosissimi fiocchetti alla nutella).

    Spalmate la nutella con una spatola, cercando di lasciare un centimetro dai bordi.

  6. Arrotola la frolla ben stretta e adagiatela su una leccarda ricoperta di carta forno con la chiusura verso il basso: in questo modo non si aprirà in cottura.

    COTTURA ROTOLO DI PASTA FROLLA ALLA NUTELLA

  7. Preriscaldate il forno a 180° in modalità statica e infornate il rotolo di frolla per circa 30 minuti. Potrebbe, tuttavia, creparsi in superficie appena lo toglierete dal forno: basterà avvolgerlo nel foglio di carta forno su cui lo avrete cotto, in questo modo resta ben compatto.

    Spolverizzatelo con zucchero a velo e fatelo raffreddare bene prima di tagliarlo.

CONSIGLI & CONSERVAZIONE

Per conservare il rotolo di pasta frolla alla nutella potete tagliarlo, una volta freddo, a fette spesse e conservarle in un contenitore ermetico anche per 2 settimane.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

Precedente MELANZANE GRATINATE IN PADELLA Successivo PIZZA DI PATATE E ZUCCHINE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.