fbpx

PORRI GRATINATI

Facilissimi: porri gratinati, un contorno di verdure saporito e gustoso perfetto da servire con secondi piatti di ogni tipo ma anche da gustare come secondo piatto vegetariano se gustato in grandi quantità. Si tratta di porri tagliati a metà cosparsi da una panure di mollica di pane aromatizzata con parmigiano grattugiato ed erbe aromatiche. Per realizzare dei porri gratinati vegani basterà sostituire il parmigiano con lievito alimentare, altrettanto golosi.

La ricetta è molto semplice: in alternativa alla mollica di pane è possibile usare anche il pangrattato per un effetto più fine! La cottura dei porri gratinati può avvenire sia in forno che in friggitrice ad aria e sono sufficienti pochi minuti per ultimare la gratinatura. Chiaramente, è possibile arricchire la panatura con altri formaggi grattugiati per renderla più saporita, come pecorino o grana o ancora fontina o asiago.

Si può usare il pane o pangrattato senza glutine per rendere questi porri gratinati senza glutine adatti a tutti!

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Seguimi su YouTube per tutte le videoricette
Seguimi su TikTok per le videoricette veloci
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

Prova anche altre ricette con porri:

porri gratinati-3970
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • Metodo di cotturaFrittura ad aria
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Con queste dosi otterrete un contorno per 2 persone.

Ricetta Porri Gratinati

1 porro
100 g mollica di pane
20 g parmigiano grattugiato
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. origano
q.b. sale fino

Preparazione

Facili e Veloci con le foto passo passo.

COME FARE I PORRI GRATINATI

Preparate la panatura: in una ciotola mettete il pane sbriciolato in un mixer oppure il pangrattato.

Aggiungete il parmigiano grattugiato, poi origano e olio extravergine di oliva.

Mescolate per amalgamare.

porri gratinati 1

Tagliate i porri eliminando le foglie verdi più lunghe. Tagliateli in modo da ricavare dei pezzi lunghi quanto la dimensione della teglia in cui li cuocerete.

Tagliateli poi nel senso della lunghezza in due parti.

Adagiate i porri nella teglia, meglio ancora se forata se li cuocerete in friggitrice ad aria.

porri gratinati 1

Cospargete la superficie dei porri con la panatura e spruzzatela un po’ con olio extravergine di oliva se avete un nebulizzatore.

Procedete alla cottura dei porri gratinati.

COME CUOCERE I PORRI GRATINATI

In friggitrice ad aria: adagiate la teglia sul cestello e cuocete a 200° per 8 minuti.

In forno: cuocete a 200° in modalità statica con grill per circa 20 minuti.

CONSIGLI

I porri gratinati si possono preparare in anticipo e cuocere al momento. Si possono riscaldare e conservare per un paio di giorni in freezer.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.