Crea sito

PESTO ZUCCHINE E MANDORLE Cremoso

Facile e Veloce: pesto zucchine e mandorle, un pesto per pasta cremosa da gustare a pranzo o a cena! Un condimento per pasta fredda o calda, ideale da preparare durante la cottura della pasta: pochi minuti ed è subito pronto! Senza cuocere prima le zucchine: non si grigliano, non si friggono e si frullano a crudo assieme a pochi ingredienti.

Il pesto di zucchine e mandorle ha un sapore delicato e fresco ed è perfetto per pasta corta o lunga: farfalle, fusilli, linguine, spaghetti! Gli ingredienti sono quelli tipici di un pesto con l’aggiunta di zucchine: mandorle, pinoli, basilico, olio di oliva e parmigiano. Il parmigiano si può sostituire con del grana o pecorino oppure un mix di formaggi grattugiati, allo stesso modo è possibile sostituire le mandorle con dei gherigli di noce così da realizzare un pesto di zucchine e noci altrettanto saporito. Potete usare le zucchine verdi lunghe oppure quelle romanesche che sono ancora più dolci!

Un pesto zucchine facile che si prepara in poche mosse: è sufficiente avere un minipimer oppure un blade o robot da cucina! Il pesto si può arricchire con del formaggio cremoso come nel pesto cremoso di zucchine e philadelphia. La pasta con pesto di zucchine si può arricchire aggiungendo altri ingredienti come pomodorini, gamberetti, gamberi, pancetta, speck o quello che più preferite. Ma non solo per pasta: il pesto di zucchine si può spalmare su crostini di pane assieme ad alici, gamberetti o pomodorini!

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli  
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

2020 ricetta pesto zucchine e mandorle ricetta pesto per pasta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi otterrete un pesto per condire la pasta per 4 persone.

Pesto di Zucchine e Mandorle

  • 3zucchine (lunghe, verdi)
  • 50 gparmigiano (o grana, pecorino o mix)
  • 50 gmandorle
  • 20 gpinoli
  • 6 fogliebasilico
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale fino

Preparazione

Si usa un robot da cucina oppure un minipimer.

COME FARE IL PESTO ZUCCHINE E MANDORLE

  1. Lavate e mondate le zucchine, eliminando le estremità. Tagliatele a tocchetti non troppo grandi e metteteli in un mixer a lame, aggiungete mandorle e pinoli, il basilico e il parmigiano. Iniziate a frullare ad intermittenza.

  2. Unite poco alla volta l’olio di oliva a seconda della cremosità e della consistenza che vorrete ottenere. Infine, aggiungete anche il sale fino. Continuate a frullare fino a che non vedrete tutte le zucchine frullate, senza lasciare pezzetti.

  3. Siccome le zucchine sono aggiunte a crudo, per poterlo gustare in sicurezza in caso di gravidanza potrete scaldarlo in padella oppure aggiungere acqua di cottura bollente prima di condire la pasta.

CONSIGLI

Il pesto di zucchine si conserva in frigorifero per 2 giorni massimo altrimenti può essere congelato.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.