PATATA IN PADELLA PERFETTE

PERFETTE, velocissime, in PADELLA, SENZA BURRO, e sono CROCCANTI fuori e MORBIDE dentro! Patate in padella, un contorno facile e dalla sicura riuscita, con tanti piccoli accorgimenti e consigli potrete ottenere delle patate perfette, NON bruciate e che risultano con una crosticina croccante esterna e morbide all’interno: irresistibili.

La cottura è davvero semplice, senza frittura ma con pochissimo olio in padella: quel tanto che basta per favorirne la cottura e un sapore spaziale. Ovviamente potete insaporirle con le spezie e gli aromi che più preferite come rosmarino, origano, salvia, timo o della paprika se amate gusti particolari, così come potete unire uno spicchio di aglio per dargli un sapore deciso.

Dopo anni di tentativi finalmente ho trovato il metodo giusto di cottura delle patate in padella che non risultano molli, “spappolate” o schiacciate. Senza tenerle in ammollo, senza lessarle prima, senza immergerle in acqua ghiacciata. Infatti, la qualità di patata che consiglio di usare per questa ricetta e, in generale, per le patate in padella, è quella a pasta gialla in quanto contiene meno amido e non risulta molto farinosa.

Semplicemente si lavano, si affettano e si cuociono: se avete un piano cottura ad induzione, poi, il risultato sarà davvero eccellente perché la cottura sarà uniforme su tutta la padella e cuoceranno perfettamente.

Inoltre, ciò che rende speciali questi patate è la buccia: ebbene si, non dovrete nemmeno pelarle ma solo lavarle benissimo. Una scoperta magnifica che contribuisce ancor di più alla perfetta riuscita della cottura in padella delle patate. Ovviamente dovrete usare patate nuove, appena acquistate o ben conservate, che non abbiano già germogliato e che non presentino ammaccature.

Ora non vi resta che leggere la ricetta e tutti i consigli per ottenere delle patate in padella perfette, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana

ISCRIVITI GRATIS ALLE NOTIFICHE, clicca su ATTIVA per ricevere GRATIS la NUOVA RICETTA sul tuo telefono o PC.

patate in padella a spicchi croccanti fuori morbide dentro contorno
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 6 Patate (a pasta gialla)
  • 1 rametto Rosmarino
  • q.b. Origano
  • q.b. Sale fino
  • q.b. Olio di oliva

Preparazione

  1. PREPARAZIONE PATATE IN PADELLA

    Scegliete, possibilmente, patate delle stesse dimensioni in modo che abbiano tutte la stessa cottura. Usate patate che siano perfette esternamente, senza germogli o ammaccature.

  2. Lavatele bene sotto acqua corrente, strofinando bene la buccia: se preferite, potete tenerle in ammollo per 10-15 minuti in acqua.

    Quindi, affettatele a spicchi dividendole prima a metà e così via sempre a metà.

  3. Fate scaldare poco olio in una padella antiaderente che abbia anche il coperchio della stessa misura.

    Mi raccomando, usate una padella capiente in modo che le patate possano andare tutto su un unico strato e che non si sovrappongano. Questo è importante affinché riescano bene e abbiano una cottura uniforme.

  4. Aggiungete le patate e distribuitele su un unico strato. Conditele con origano o eventualmente gli aromi che preferite. Cuocetele per i primi 3-5 minuti a fiamma viva senza coperchio, girandole di tanto in tanto con un cucchiaio di legno ma senza schiacciarle.

    Successivamente coprite con un coperchio, riducete leggermente la fiamma e fate cuocere per altri 15-20 minuti girandole di tanto in tanto in modo che si cuociano perfettamente anche all’interno.

  5. patate in padella passo passo ricetta

    Unite gli aghetti di rosmarino e, infine, il sale quando saranno quasi cotte.

    Inoltre, per velocizzare la cottura interna delle patate potete unire una tazzina di acqua tiepida, coprire con il coperchio e di tanto in tanto alzarlo per far fuoruscire il vapore che si crea.

  6. Continuate la cottura fino a completa rosolatura delle patate. Ricordatevi di mescolare con un cucchiaio di legno o silicone ma non con l’acciaio.

    Prova anche le patate al gratin!

CONSIGLI & CONSERVAZIONE

Potete aromatizzare le patate in padella con le erbe aromatiche che preferite: rosmarino, timo, origano. Potete anche aggiungere uno spicchio di aglio.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

Precedente POLPETTE CAVOLFIORI E PATATE con FORMAGGIO filante Successivo RISOTTO AI FORMAGGI cremoso e filante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.