Crea sito

PAN BRIOCHE SOFFICE

IMPASTO perfetto e facilissimo, da FARCIRE o SPALMARE: pan brioche soffice per la colazione e la merenda, un dolce lievitato a forma di bauletto di facile preparazione che stupirà tutti, credetemi! I bambini ne vanno matti, ma anche gli adulti non scherzano. Un pan brioche morbido perfetto da farcire sia prima che dopo la cottura con crema, marmellata, nutella oppure da spalmare al momento, fetta dopo fetta.

Il pan brioche si prepara con un impasto a base di uova, farina, zucchero, lievito di birra e burro: il burro è fondamentale, è la parte “grassa” dell’impasto ma il risultato, sostituendolo con olio di semi, non sarà lo stesso: buono ugualmente, ma non il pan brioche che vorrei farvi gustare al mattino, caldo e soffice. Per un risultato perfetto basterà seguire tutti i consigli che leggerete nella ricetta!

Per la lavorazione potrete procedere sia a mano che con l’aiuto di una impastatrice o planetaria: una volta lievitato vengono formate delle palline da inserire, una accanto all’altra, in uno stampo da plumcake. Una seconda lievitazione e poi si inforna: dopo pochi minuti avrete un profumo di brioche che invade casa.

Inoltre, con lo stesso impasto brioche, che è quello base, potrete anche sbizzarrirvi nel formare brioche di tutti i tipi: chiocciola, cornetto, treccina, bombolone, da farcire, da spalmare. Oppure dargli una forma a treccia! La cosa meravigliosa è che non solo restano soffici per più giorni se ben conservate ma basterà riscaldarle pochi secondi al forno o microonde per poterle gustare calde come appena sfornate. Si possono anche congelare, quindi, fatene doppia dose.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ISCRIVITI GRATIS ALLE NOTIFICHE, clicca su ATTIVA per ricevere GRATIS la NUOVA RICETTA sul tuo telefono o PC.

pan brioche fatto in casa facile veloce ricetta colazione merenda
  • Preparazione: 5 Ore
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 1 Pan Brioche
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g farina 0
  • 50 g zucchero semolato
  • 90 ml Latte
  • 1 uovo
  • 35 g Burro
  • 5 g lievito di birra
  • 1 pizzico Sale fino
  • latte e tuorlo (per spennellare)

Preparazione

  1. pan brioche fatto in casa facile veloce ricetta colazione merenda

    PREPARAZIONE IMPASTO PAN BRIOCHE DOLCE

    Per la lavorazione è consigliabile usare una planetaria ma lo stesso procedimento potrete seguirlo anche a mano.

  2. Innanzitutto usate tutti ingredienti a temperatura ambiente: burro e uova in particolar modo, basterà lasciarli una mezz’ora fuori dal frigorifero (a seconda della temperatura ambiente, ovviamente).

    Quindi, nella ciotola della planetaria unite la farina e lo zucchero e miscelateli usando la frusta K. Dopodiché sbattete leggermente le uova e unitele alla farina.

  3. Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido ed unitelo a filo al composto, con la frusta in movimento.

    Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo, quindi sostituite la frusta K con il gancio ed aggiungete il burro un cubetto alla volta: dovrete aggiungere il successivo soltanto quando il precedente si è assorbito.

  4. Infine, unite il pizzico di sale e impastate ancora per una decina di minuti a velocità bassa.

    Trasferite l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato e lavoratelo con le mani, pirlandolo e roteandolo in modo da formare un panetto rotondo.

  5. Mettete il panetto a lievitare in una ciotola infarinata e coperto da pellicola o da un coperchio, anche un canovaccio pulito è sufficiente.

    Fate lievitare per circa 3 ore, o comunque fino al raddoppio del volume dell’impasto.

  6. COME DARE LA FORMA AL PAN BRIOCHE

    Quando l’impasto sarà raddoppiato di volume, rovesciatelo su un piano di lavoro e suddividetelo con un tarocco in 3 o 4 parti uguali, pesandole in modo che abbiano lo stesso peso.

     

  7. Ciascun pezzetto dovrete lavorarlo in modo da formare una pallina oppure, in alternativa, potete allungarlo formando un rettangolo ed arrotolandolo a mo’ di cilindro.

    Mettete ciascuna pallina in uno stampo da plumcake di circa 10×25 cm, l’una accanto all’altra. Coprite con un canovaccio e fate lievitare ancora un’ora.

  8. Sbattete il tuorlo d’uovo con un paio di cucchiai di latte e spennellate il pan brioche in maniera uniforme.

  9. COTTURA PAN BRIOCHE

    Preriscaldate il forno a 170° in modalità statica e infornate il pan brioche per circa 30 minuti. Nel caso in superficie dovesse colorarsi troppo potrete coprirlo con un foglio di alluminio.

     

  10. Fate raffreddare bene il pan brioche prima di tagliarlo altrimenti risulterà troppo umido all’interno.

    Tagliatelo a fette e… spalmate ciò che volete: nutella, marmellata, formaggio..

  11. pan brioche fatto in casa facile veloce ricetta colazione merenda

CONSIGLI & CONSERVAZIONE

Il pan brioche, una volta freddo, può essere conservato avvolto in un foglio di alluminio. Se vorrete congelarlo, consiglio di congelarlo a fette e di lasciarle poi scongelare a temperatura ambiente: basteranno pochi minuti. Se vorrete, poi, potrete riscaldarlo al microonde per qualche secondo in modo da rinvigorirlo.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

[instagram-feed]

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.