Crea sito

Crostata con zucchine tonno e patate

La crostata con zucchine tonno e patate è un ottimo secondo piatto completo e gustosissimo. Zucchine tonno e patate sono ingredienti che insieme vanno benissimo e così ho voluto provare una crostata salata fatta con pasta sfoglia, buona sia consumata calda e fredda quindi è perfetta anche per pic-nic o semplicemente per un pranzo veloce fuori casa se la preparate la sera prima. Insomma è una ricetta molto versatile come tutte le altre crostate salate, per cena come secondo piatto o per un buffet se tagliata in piccoli quadrotti. Ricetta facile e gustosa.

crostata con zucchine tonno e patate ricetta torta salata sfoglia

Crostata con zucchine tonno e patate

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotondo o rettangolare
  • 2 zucchine medie
  • 3 patate piccole
  • 1 scatoletta di tonno all’olio di oliva (da 80g)
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo
  • 30 g di asiago
  • 2 uova
  • sale e pepe nero

Preparazione

Per preparare la crostata con zucchine tonno e patate cominciate lessando le patate in acqua salata. Nel frattempo lavate le zucchine, spuntatele a tagliatele a listarelle molto sottili (non consiglio alla julienne in quanto tendono a ridursi troppo) per cui mettetele in padella con uno spicchio di aglio e un po’ di olio di oliva, sale e pepe. Cuocete per 5-6 minuti e lasciate raffreddare. Pelate le patate, se le avete lessate con la buccia, e schiacciatele con i rebbi di una forchetta grossolanamente. In una ciotola capiente uniteil tonno sgocciolato e le patate mescolando delicatamente. A parte sbattete le uova, aggiungete il pepe, un pizzico di sale e il parmigiano. Tagliate l’asiago a cubetti e aggiungetelo alle uova. Stendete la sfoglia in un ruoto coperto da carta forno, tagliando un centimetro di circonferenza se volete fare le striscioline per la crostata. Bucherellate la superficie e mettete il ripieno di tonno e patate e le zucchine . Versate le uova e l’asiago su tutto il ripieno. Aggiungete le striscioline e infornate a 180° per circa 20 minuti. Lasciate intiepidire prima di servire la crostata con zucchine, tonno e patate o consumate fredda.

Se volete potete sostituire l’asiago con qualunque altro formaggio a pasta dura, ad esempio emmental o scamorza. Sa avete un solo uovo in casa sostituite il secondo con un po’ di latte dopo averlo sbattuto.

Crostata con zucchine tonno e patate ricetta torta salata

Ti va di fare un salto sulla mia fan page di Facebook?  🙂 Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento! Ti aspetto!
Conosci già  i miei account GooglePlus e TwitterUn modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

profilo-studenti-vintage ricetta crostata con zucchine tonno e patate

10 Risposte a “Crostata con zucchine tonno e patate”

  1. faccio anche questa !! il mio orto mi sta “regalando” un sacco di zucchine insieme alle soddisfazioni!!!
    grazie 😛

  2. ciao! ieri sera ho provato la tua ricetta e, nonostante il fatto che io in cucina sia una frana, devo dire che è venuta veramente bene, buonissima!!! 🙂 grazie mille!

    al posto dell’asiago ho messo il galbanino visto che avevo solo quello, ma ci stava benissimo

  3. Mi unisco al coro delle tante persone (soddisfatte) che hanno provato questa ricetta: l’ho preparata ieri sera e oggi ha costituito il pranzo, di ritorno dal mare 🙂
    Devo dire che apprezzo soprattutto il fatto che costituisca un piatto unico nutriente e squisito, vista la pigrizia a tavola di mia figlia, che non vuole perdere troppo tempo col cibo (sigh!).
    Invece, questa splendida crostata l’ha convinta fino al punto da chiedere il bis 🙂
    Grazie Ivana, sei diventata una fonte preziosa per me 🙂
    Dato che siamo alla vigilia di Ferragosto, ti auguro buone vacanze.
    Flora

  4. Ciao,ho provato la ricetta ieri a pranzo…che dire mio marito e i miei figli hanno molto gradito!!infatti non è rimasta neanche una briciola!..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.