COTOLETTE ALLE MANDORLE velocissime

SENZA UOVA e SENZA FARINA, velocissime e gustose! Le cotolette alle mandorle sono un secondo piatto semplice e sfizioso, senza friggere e si prepara in pochissimi minuti.

Una impanatura croccante e saporita, diversa dalla classica cotoletta impanata in uovo e pangrattato e nemmeno le solite scaloppine impanate nella farina. Infatti, si prepara una impanatura tritando le mandorle in un mixer e potrete decidere se ridurle in farina molto fine oppure lasciare della granella di mandorle che le rende croccanti esternamente e sfiziosissime. Ovviamente potete utilizzare anche la farina di mandorle già pronta così come, se non avete le mandorle, potete usare le nocciole.. ma farete delle cotolette alle nocciole!

Per la carne potete decidere se utilizzare delle fettine di petto di pollo o tacchino oppure prosciutto di maiale o lonza: insomma, sono perfette con qualunque taglio di carne preferiate. Si impanano senza uova e senza latte, semplicemente passate nelle mandorle tritate e cotte in pochissimo burro sciolto in una padella antiaderente.

Se preferite, potete cuocerle anche al forno mettendo le cotolette in una pirofila in cui avrete messo dei fiocchetti di burro in modo che si sciolgano e la carne cuoce in pochi minuti.

Queste cotolette sono perfette se volete una cena sfiziosa e diversa dal solito ma soprattutto sono ideali per gli intolleranti al glutine in quanto la farina bianca viene sostituita dalla farina di mandorle e, usando un burro senza lattosio, potete prepararle anche in caso di intolleranze al lattosio.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ISCRIVITI GRATIS ALLE NOTIFICHE, clicca su ATTIVA per ricevere GRATIS la NUOVA RICETTA sul tuo telefono o PC.

cotolette alle mandorle ricetta secondo carne
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 4 fette petto di pollo (o tacchino, lonza..)
  • 50 g mandorle pelate (o farina di mandorle)
  • 50 g Burro
  • q.b. Sale fino

Preparazione

  1. cotolette alle mandorle ricetta secondo carne

    PREPARAZIONE COTOLETTE ALLE MANDORLE

    Se usate mandorle pelate tritatele in un mixer ottenendo la consistenza che più preferite: potete lasciarne in parte in granella e in parte ridurla in farina.

  2. Impanate le fettine di petto di pollo nelle mandorle, facendo una leggera pressione in modo che aderiscano perfettamente su tutta la superficie, su ambo i lati.

    COTTURA COTOLETTE DI MANDORLE

  3. Nel frattempo fate sciogliere in una padella antiaderente il burro ma non fatelo soffriggere.

    Adagiate le fettine di petto di pollo senza sovrapporle, una accanto all’altra. Salatele e fate cuocere a fiamma moderata per circa 5-6 minuti per lato, girandole.

  4. Cuocete le cotolette fino a che non cuoce la carne ed avranno la giusta doratura.

    Servitele ben calde con una insalata di stagione o delle patate!

  5. In alternativa al burro consiglio di usare un olio di semi dal sapore più delicato rispetto a quello di oliva.

    Se preferite, potete usare anche un mix di nocciole e mandorle per dargli un sapore più deciso oppure dei pistacchi tritati.. fantastici!

  6. Prova anche le cotolette al parmigiano senza uova.

Precedente ROSE DI CARNEVALE Successivo PASTA FROLLA AL LIMONE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.