COSTOLETTE ALLA SALSA BARBEQUE in Friggitrice ad Aria

Velocissime, TENERE e SUCCOSE: costolette alla salsa barbeque (o braciole) cotte in friggitrice ad aria, un secondo piatto da leccarsi i baffi! Un modo semplice e genuino di cucinare le costolette di maiale che, molto spesso, con la cottura in forno o in padella diventano secche ed asciutte e così difficili da gustare.

Per questa ricetta soltanto 3 ingredienti: costolette di maiale, sale fino e salsa barbeque. Con soli 2 puff di olio di oliva, essendo la salsa barbeque particolarmente saporita non ho usato altri aromi ma, se preferite, potete aggiungere qualche rametto di rosmarino. Non serve marinare la carne e non serve nemmeno spennellarle con molto olio di oliva anzi, la cottura in friggitrice ad aria consente alla carne di eliminare il grasso in eccesso (e lo vedrete sul fondo del cestello) e al tempo stesso di risultare morbida, succosa e tenerissima. In questo caso la friggitrice ad aria funziona da “griglia” e la cottura ad aria consente di ottenere una carne grigliata alla salsa barbeque fantastica, senza grassi ma sopratutto senza fumo e cattivi odori in casa.

La salsa barbeque la insaporisce e le dona una crosticina deliziosa. Cotta in pochissimi minuti, senza grassi, dietetica, sana e genuina! Se non avete la friggitrice ad aria (per saperne di più cliccate QUI) potete procedere con la cottura sulla griglia o sulla bistecchiera (trovate tutte le indicazioni nella ricetta) che ho preparato tantissime volte!

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK di STUDENTI AI FORNELLI per TUTTE LE RICETTE, CONSIGLI o INFORMAZIONI.

costolette alla salsa barbecue in friggitrice ad aria ricetta
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 2 braciole di maiale
  • q.b. Sale fino
  • q.b. salsa barbeque
  • 2 puff di olio di oliva (in alternativa 1/2 cucchiaino)

Preparazione

  1. costolette alla salsa barbecue in friggitrice ad aria ricetta

    PREPARAZIONE COSTOLETTE ALLA SALSA BARBEQUE

    Prima di tutto lasciate le braciole a temperatura ambiente per circa 20 minuti prima di cuocerle.

  2. Questo passaggio è fondamentale in qualsiasi tipologia di cottura perchè cuocere carne troppo fredda tende ad indurirla.

    Quindi, spolverizzatela con poco sale e spruzzatele soltanto con 2 puff di olio usando un nebulizzatore.

  3. COTTURA COSTOLETTE IN FRIGGITRICE AD ARIA

    Versate sul fondo del cestello mezzo bicchiere di acqua che impedirà al grasso di fare fumo (ma leggete sempre le istruzioni della vostra friggitrice ad aria).

  4. Costolette alla salsa barbeque

    Adagiate le fettine di carne direttamente sul cestello e azionate la friggitrice ad aria a 180° oppure con funzione carne.

    Cuocete per 3 minuti poi spennellatele con la salsa barbeque e procedete per altri 3 minuti.

  5. Giratele direttamente sul cestello e spennellatele sull’altro lato, poi proseguite la cottura a 200° per 4 minuti (i tempi variano a seconda dello spessore e dimensione della carne di qualche minuto).

    Le costolette sono pronte per essere gustate, calde e succose.

  6. COTTURA COSTOLETTE SULLA GRIGLIA O BISTECCHIERA

    Fate riscaldare bene la griglia o la bistecchiera e fatele cuocere 3-4 minuti dopodichè spennellatele con salsa barbeque e fate cuocere altri 2-3 minuti.

  7. Prova anche altre ricette:

    SCHIACCIATA ALLO YOGURT senza lievito

    FRIGGITRICE AD ARIA: Cosa è? Tutto quello che c’è da sapere

    TORTA CIOCCOLATO E NOCCIOLE Cotta in Friggitrice ad Aria

CONSIGLI su COSTOLETTE ALLA SALSA BARBEQUE

Se volete aggiungere del rosmarino, per evitare che voli durante la cottura, mettetelo sotto alle costolette così si insaporiranno ma non volerà.

ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK di STUDENTI AI FORNELLI per TUTTE LE RICETTE, CONSIGLI o INFORMAZIONI.

Precedente TORTA DI MELE E YOGURT GRECO Cotta in Friggitrice ad Aria Successivo PASTA FROLLA ALL'OLIO per CROSTATE E BISCOTTI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.