Crea sito

CALAMARI “FRITTI” IN FRIGGITRICE AD ARIA Croccanti ed Asciutti

Senza odore di fritto, Velocissimi e con Poco Olio: calamari in friggitrice ad aria, come quelli fritti, in pochissimi minuti senza usare grandi quantità di olio. Un secondo piatto tipico delle cene a base di pesce e perfetto anche per il prossimo Natale o Capodanno: non dovrete friggere davanti ai vostri ospiti (la frittura va fatta al momento) e non invaderete casa e ospiti di cattivo odore. Geniale no? Croccanti fuori, morbidi dentro, asciutti e per niente unti. Il segreto è proprio la cottura in friggitrice ad aria che consente una cottura uniforme usando pochissimi “puff” di olio di oliva direttamente sui calamari: dorati perfettamente e dal sapore identico alla classica frittura in olio bollente. Allo stesso modo potete preparare le alici o altro tipo di pesce molto piccolo che si presta bene alla classica frittura.

Dopo aver pulito i calamari freschi, si procede ad una leggera infarinatura nella classica farina (ma, se preferite, anche semola di grano duro va bene) usando un metodo furbo che possa anche fare in modo di impanarli in maniera uniforme e con la giusta quantità di farina (lo stesso che uso per le alici tramandato da nonna e mamma). Questo passaggio di “infarinatura” è molto importante anche se semplicissimo: evitate, infatti, che in cottura si formino grumi di farina e sopratutto è così veloce che potrete infarinarle in più riprese ma più di una alla volta.

Ovviamente, per questa ricetta ho usato calamari freschi approfittando anche di una offerta in pescheria ma potete usare anche quelli decongelati procedendo allo stesso modo. Un modo sano e genuino per gustare dei calamari fritti ma senza sensi di colpa, soprattutto se siete a dieta. Per questa ricetta consiglio di usare un nebulizzatore o un olio spray perchè è l’unico modo per poterle spruzzare in maniera uniforme anche durante la cottura.

Se non avete la friggitrice ad aria potete procedere leggendo come fare la classica frittura oppure la cottura in forno tradizionale.

Ora non vi resta che leggere la ricetta e provare ad ARIAFRIGGERE (il mio motto) anche i calamari. Alla prossima, Ivana.
ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK di STUDENTI AI FORNELLI per TUTTE LE RICETTE, CONSIGLI o INFORMAZIONI.

calamari in friggitrice ad aria come fritti sani light senza frittura ricetta pesce
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gcalamari freschi
  • 10puff di olio (1 cucchiaino o olio spray)
  • q.b.farina 0 (O semola )
  • q.b.sale fino

Preparazione

  1. COME FARE I CALAMARI IN FRIGGITRICE AD ARIA

    Prima di tutto pulite i calamari, a meno che non lo facciano per voi in pescheria al momento dell’acquisto.

  2. Sciacquateli sotto acqua corrente. Staccate la testa eliminando tutto il corpo centrale, tenetela da parte. Pulite internamente, eliminando le interiora e risciacquando bene.

  3. Incidete delicatamente il mantello esterno in modo che possiate eliminare la pelle esterna, e nera, del calamaro.

  4. Rimuovete le pinne con un coltello (potete conservarle e cucinarle, se preferite). Poi passate a pulire la testa e i tentacoli.

  5. Eliminate il dente facendo una leggera pressione ed eliminate anche qui la pelle esterna. sciacquate sempre i calamari prima dell’utilizzo.

  6. calamari in friggitrice ad aria 1

    Tagliateli, quindi, ad anellini. In un sacchetto di plastica mettete la farina e immergete parte dei calamari che avrete asciugato dall’acqua in eccesso.

  7. calamari in friggitrice ad aria 1

    Create aria nel sacchetto e sbattetelo in modo che si distribuisca bene la farina. Usate un setaccino per scrollare la farina in eccesso.

  8. calamari in friggitrice ad aria 1

    COTTURA CALAMARI IN FRIGGITRICE AD ARIA

    Spruzzate il cestello con un paio di puff di olio e adagiate i calamari non sovrapponendoli: piuttosto cuoceteli in più riprese.

  9. calamari in friggitrice ad aria 1

    Spruzzate i calamari con qualche puff di olio usando un nebulizzatore oppure olio spray. Cuocete a 200° per 7-8 minuti a seconda della dimensione e dello spessore dei calamari.

  10. Durante la cottura mescolate delicatamente soltanto una volta con un cucchiaio di legno e fate ancora qualche puff di olio per la giusta doratura.

  11. calamari in friggitrice ad aria come fritti con metodo furbo sani e light senza frittura ricetta pesce

CONSIGLI su CALAMARI IN FRIGGITRICE AD ARIA

Per un risultato ottimale infarinateli subito prima di cuocerli altrimenti la farina si inumidisce andando a “pasticciare” il calamaro che in cottura non risulterà croccante. Serviteli con sale fino e limone.

This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed. New posts will not be retrieved for at least 5 minutes.

There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

Click here to troubleshoot.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.