Uova pastorizzate con e senza bimby

Uova pastorizzate con e senza bimby:

Adoro i dolci cremosi, specialmente il tiramisù dove purtroppo non sono molto serena nel mangiare le uova crude come da ricetta tradizionale.
Pero per fortuna c’è sempre un alternativa e poter pastorizzare le uova. Scoprire questo procedimento non apporta , secondo me , molta differenza al risultato finale per la ricetta il risultato è ugualmente buonissimo e rende comunque il dolce cremoso.
Ottima base anche nella preparazione di gelati.
Qui di seguito come prepararlo con e senza termometro. Ricetta anche bimby.

Uova pastorizzate con e senza bimby

Uova pastorizzate con e senza bimby

INGREDIENTI:

  • 3 tuorli
  • 100 gr di zucchero
  • 25 gr di acqua

Preparazione : in questa ricetta di solito leggo 100 gr di zucchero essendo che lo sento molto dolce preferisco scendere a 80 gr.

Montare le uova con metà dello zucchero della ricetta
fino ad ottenere un composto spumoso e liscio.
L’altra metterla in un pentolino con l’acqua e preparare lo sciroppo di zucchero.
Quando l’acqua inizia ad imbiondire e forma delle bollicine ci siamo.
Un ottimo esempio se non si ha il termometro con un cucchiaino freddo quando l’acqua
è appiccicosa e crea un filo come il miele ci siamo.
Con il termometro ci vorranno 121°.

Unire a filo lo sciroppo di zucchero nelle uova mentre le fruste sono in azione al massimo.
Continuare fino ad ottenere una crema liscia e morbida.
Con questo risultato lasciare intiepidire e unire al dolce che abbiamo deciso di fare.

Nel procedimento bimby :
Mettere nel boccale lo zucchero e ridurlo a velo 20 secondi velocità 10
Posizionare la farfalla , aggiungere le uova e cuocere 15 minuti a 80° velocità 3.
Lasciare raffreddare per poterla poi sfruttare nella ricetta scelta.


(Visited 7.887 times, 2 visits today)

Pubblicato da Sonia Lunghetti

Una mamma ai fornelli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.