Crea sito

SCIALATIELLI ALLO SCOGLIO – al sugo

SCIALATIELLI ALLO SCOGLIO – al sugo:
Gli scialatiello allo scoglio sono un classico della cucina tipica del sud gustoso che ricorda la bella stagione e le giornate di mare.
Ricetta che si fa con frutti di mare come cozze e vongole e crostacei o molluschi come gamberi scampi e seppie.
Diciamo che si fa anche un po in base ai propri gusti e ingredienti che si trovano. E se non hai gli scialatielli puoi anche sostituire con gli spaghetti.
Ti propongo una versione squisita da preparare in pochi e semplici passaggi.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • Scialatielli 300 g
  • Cozze 250 g
  • Vongole 250 g
  • Calamari (puliti -eviscerati-) 300
  • Gamberi 10
  • Pomodori pelati 400 g
  • Prezzemolo (tritato) 1 mazzetto
  • Vino bianco secco q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. SCIALATIELLI ALLO SCOGLIO - al sugo
    • Per prima cosa metti le vongole per due ore a spurgare in acqua fredda.
      Cambia l’acqua per 2 o tre volte.
      Poi sciaqua sotto l’acqua corrente fredda.
      Intanto lava e spazzola le cozze sempre sotto un getto di acqua fredda
      e togli il bisso.
    • Pulisci i calamari togliento la parte interna , l’osso e la pelle esterna.
      Sciaqua sotto l’acqua fredda e taglia ad anelli o come faccio io trita a cubetti.
      In una padella scalda l’olio d’oliva con 1 spicchio d’aglio spellato,
      metti le vongole e sfumale con il vino .
    • Copri e lascia aprire a fiamma vivace e metti in una capiente terrina da parte.
      Filtra il liquido di cottura e mettilo da parte.
      Fai lo stesso con le cozze e sguscia qualche mollusco.
      Rosola lo scalogno e un peperoncino in 5 cucchiai di olio d’oliva , aggiungi i calamari tritati
      e rosola per 4-5 minuti e sfuma con mezzo bicchiere di vino bianco e lascia
      evaporare.
  2. Unisci i pelati spezzettati con le forbici e cuoci il tutto per 40 minuti, man mano che cuoce
    o si asciuga aggiungi il liquido di cottura dei molluschi.
    Aggiusta il sugo di sale.

    • Pulisci i gamberetti dal suo guscio e dal filamento nero.
      I Gamberoni togli la testa e togli anche a questi il filamento intestinale nero.
      Cuoci per altri due minuti.
    • Cuoci gli scialatielli in abbondante acqua bollente salata seguendo i tempi indicati dalla confezione.
      Quando è al dente scola e metti nel sugo allo scoglio.
      Unisci cozze e vongole e qualche cucchiaio di liquido di cottura dei molluschi caldo e lascia insaporire per qualche minuto.
      Servi il tutto subito caldo con una spolverata di prezzemolo.
  3. SCIALATIELLI ALLO SCOGLIO - al sugo

SCIALATIELLI ALLO SCOGLIO – al sugo

Ti possono interessare anche altre ricette con:
SPAGHETTI

© Copyright Status Mamma

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 4.500 times, 8 visits today)

Pubblicato da Sonia Lunghetti

Una mamma ai fornelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.