Lasagne ricetta di famiglia

Lasagne ricetta di famiglia a modo mio

La fortuna di avere una nonna materna emiliana è quella di essere cresciuta a lasagne,gnocchi,gnocco fritto  .Purtroppo nonna è mancata quando ero piccolina e non mi ha potuto insegnare tante cose.Ma il DNA non mente se dovessi scegliere un cibo da gustare tutti i giorni sceglierei le lasagne.

Ci sono mille versioni con ragù,senza con aggiunta di altri ingredienti ecc ,oggi ho deciso di fare la più classica delle classiche.

lasagne ricetta di famiglia

foto lasagne ricetta

Questa ricetta richiede l’uso del forno statico.

Attrezzi:

Lasagnera x8 persone

padella con bordi alti per la salsa bechamel

padella capiente per il ragù di carne

mestolo ,

 

Ingredienti per le lasagne ricetta

  • 500 gr di lasagne al’uovo (fresche/ fatte da voi/comperate)
  • una bella padella di ragù di carne (gr 500 circa)
  • 2 litri di bechamel
  • Grana Padano o Parmigiano Reggiano  (la dose varia a gusto personale,io uso metà della confezione grande circa 200 gr più o meno )
  • un pò di burro/olio

Ingredienti per 2 litri di bechamel (anche qui la dose varia da gusto personale)

  • 2 litri di latte tiepido /caldo
  • 200 gr di farina
  • 200 gr di burro

Ingredienti per 500 gr circa di Ragù di carne

  •  500 gr di polpa di manzo
  • 150 gr di luganiga(salsiccia)
  • 2 carote
  • Un gambo di sedano
  • sale ,pepe,
  • 700 gr di polpa di pomodoro (o passata di pomodoro)
  • 1 cipolla bionda
  • mezzo bicchiere di vino rosso corposo

Nb: io amo la salsiccia ma potete tranquillamente fare 250 gr di manzo /250 di trita di maiale per sugo.

Esecuzione: 

Innanzitutto preparate il ragù

  1. Lavate e tagliate a dadini irregolari le carote ,il gambo di sedano
  2. Tagliate la cipolla e fatela imbiondire in un filo d’olio,appena sarà appassita leggermente unite le carote e il sedano.
  3. Aggiungete la polpa di manzo e la luganiga(salsiccia) priva di budello;fatela rosolare per bene.Sfumate con il vino rosso.
  4. Appena la carne sarà arrossita per bene aggiungete lentamente la polpa di pomodoro,regolate di sale .
  5. Coprite la pentola e fate cuocere lentamente per almeno 2 ore.

Preparate la bechamel:

  1. Fate riscaldare il latte, potrà essere tiepido o caldo.
  2. Fate sciogliere il burro nella pentola a bordi alti; aggiungete metà della farina.Mescolate velocemente con il mestolo di legno.La consistenza sarà collosa,aggiungete il resto della farina  sempre mescolando per evitare grumi.
  3. Aggiungete a filo il latte;mescolate sempre accuratamente.
  4. Regolate di sale e portate a bollore per almeno 10 min. . Ricordatevi sempre di continuare a mescolare se gradito usate la frusta.Sarà pronta appena sul cucchiaio incomincerà  formarsi un leggero alone di latte. Aumentate i minuti di cottura della bechamel fino ad ottenere la densità gradita.
  5. Aggiungete la noce moscata.

NB : per le lasagne/pasta al forno la salsa bechamel dovrà essere morbida e leggermente liquida.In questo modo la pasta all’uovo assorbirà la bechamel e le lasagne/pasta al forno ecc acquisteranno la giusta consistenza e bontà

Esecuzione finale:

  1. Prendete la placca per lasagne,sul fondo mettete un filo di bechamel ;appoggiateci sopra le lasagne all’uovo fino a coprire il primo strato;
  2. Sopra il primo strato mettete il ragù;una spolverata a bondante di formaggio,riposizionate il secondo strato di pasta all’uovo.
  3. Alternate gli strati con bechamel e ragù/formaggio.
  4. L’ultimo strato mischiate il ragù con la salsa bechamel,aggiungete alcuni fiocchi di burro(o olio secondo i gusti)
  5. Infornate per 45 min a 180° controllate sovente.
  6. Servite fumante.

Nb alcuni amano la crosticina croccante che si forma sopra le lasagne;tenete in forno alcuni minuti in più in modo da far ben gratinare la superficie

 

ricetta del ragout

 

 per la ricetta cliccate sulla foto

 

 

 

 

besciamella 

 

 

per la ricetta cliccate sulla foto 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.