grigliata gamberoni

grigliata gamberoni

ricetta grigliata gamberoni

Un piatto da mangiare come secondo oppure come un semplice antipasto.

Io ne mangerei tantissimi e sono una vera golosa di gamberoni……

a voi piacciono?

Ottimo piatto da preparare in tutte le stagioni dell’anno, in inverno e in estate ancora meglio se

volete organizzare grigliate all’aperto.

Una bellissima grigliata di gamberoni!!   🙂

Vi scrivo subito la mia ricetta!!    

Ingredienti grigliata gamberoni:

(per le dosi regolatevi secondo le persone che dovete servire)
limoni,
gamberoni freschi,
olio extravergine d’oliva,
sale,
aceto bianco,
pepe, prezzemolo.

 

grigliata gamberoni

 

 

grigliata gamberoni

 

Preparazione grigliata gamberoni :

prendete i gamberoni, lavateli bene in acqua fredda, poi fateli sgocciolare

e se necessario asciugateli con un panno pulito.
Dopo prendete un’ampia zuppiera, inserite il succo dei limoni, olio d’oliva,
pochissimo aceto bianco, poco sale, (a chi piace poco pepe), prezzemolo tagliato a pezzetti.
Poi inserite all’interno i gamberoni, girate bene il tutto e fate riposare per almeno 15 minuti.
Cuocete sulla griglia.
Per chi non ha la griglia: prendete una piastra e mettetela sul fuoco fatela scaldare
e poi cuocete un po’ alla volta i gamberoni.
Quando tutti i gamberoni sono cotti inseriteli di nuovo nel succo che avete preparato,servite nei piatti dei vostri ospiti con insalate  e fettine di limone.

fine ricetta grigliata gamberoni

se ti e’ piaciuta la ricetta vieni a trovarmi sulla pagina facebook e lasciami un like!  Grazie!

seguimi anche su  pinterest  gogle+1 e sul canale youtube 

Precedente mousse cioccolato fondente Successivo felice ferragosto a tutti!!

12 commenti su “grigliata gamberoni

  1. Ciao Nanussa! I gamberoni alla griglia sono buonissimi, da bambina ne mangiavo a chili!:) Complimenti come sempre cara, buona vigilia di Ferragosto anche a te! Un bacione!

  2. ciao nanussa, buonissimi, piacciono molto anche a me, ottimo piatto per ferragosto, invece della solita grigliata di carne, complimenti, grazie per la ricetta , buon ferragosto, baci rosa a presto.))

  3. Carlo il said:

    Fatti stasera, anche se i miei erano mazzancolle: davvero fantastici! Come li faresti tu per condure una pasta??? Farli saltare semplicemente in padella con olio e aglio o hai qualche altro suggerinento? Grazie oer la ricetta ed una buona serata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.