SPAGHETTI ALLE VONGOLE VERACI

Gli spaghetti alle vongole rappresentano forse il primo piatto di mare per eccellenza, armonioso incontro tra pasta e molluschi dal sapore speciale.
Aglio, olio, prezzemolo e peperoncino sono gli altri ingredienti classici di questo piatto tipico della tradizione culinaria italiana.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gspaghetti
  • 1 kgvongole veraci
  • 1 spicchioaglio
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero (facoltativo)
  • q.b.peperoncino

Preparazione

  1. Eliminate per prima cosa eventuali vongole con gusci rotti o aperti. Sciacquatele e spurgatele immergendole in acqua fredda con circa un cucchiaio di sale grosso per circa 2 ore solo nel caso non fossero già spurgate. Sciacquatele bene. In una padella capiente mettete un filo di olio, uno spicchio di aglio ed i gambi di prezzemolo, fate rosolare lentamente facendo imbiondire l’aglio. Aggiungete le vongole, alzate la fiamma e coprite subito con coperchio. Fate cuocere per circa 3 minuti a fuoco vivace scuotendo ogni tanto la padella fino a quando le vongole non si apriranno. Togliete dal fuoco appena sono tutte aperte, non fate cuocere troppo altrimenti le fate “seccare”; eliminate quelle che non si sono aperte, i gambi di prezzemolo e l’aglio.

  2. Sgusciate le vongole raccogliendo i molluschi in un una ciotola e tenendo da parte alcune intere, le più grandi e belle. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua in ebollizione salata. Trascorso il tempo di cottura scolate la pasta molto al dente conservando un po’ dell’acqua. Unite gli spaghetti al condimento con le vongole, saltate in padella a fiamma alta aggiungendo se serve circa un mestolino di acqua di cottura. Mescolate fino a quando l’acqua del fondo di cottura si trasformerà in cremina.

    Servite subito ben caldi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.